Abruzzo

Abruzzo. Prodotti Tipici. Ferratelle, neole o pizzelle… tu come le chiami?

Le ferratelle sono dei dolci tipici della cucina abruzzese, diffusi anche nel Molise e parte del Lazio.

Chiamate anche neole o pizzelle, si preparano con un impasto a base di uova, zucchero, olio, vino e farina e si cuociono su una doppia piastra arroventata sul fuoco, chiamato tradizionalmente ferro.

In passato i ferri venivano forgiati dai fabbri appositamente per le spose, che portavano in dote il ferro, decorato con lo stemma di famiglia o il monogramma. Esistono molte varianti di questo dolce: la forma può essere rettangolare, rotonda, ma anche a forma di cuore e tante sono le ricette; alcune, come nel nostro caso, prevedono l’utilizzo del vino nell’impasto, altre varianti utilizzano latte o soltanto olio.

Possono essere morbide o croccanti, aromatizzate con anice, limone, cannella, sono tante le varianti e ogni famiglia custodisce gelosamente la propria ricetta. Di solito vengono servite spalmate di crema alle nocciole e cioccolato o di un velo di marmellata.

Segui e metti mi piace
0

Fatal error: Call to undefined function the_ad_group() in /web/htdocs/www.viaggiando-italia.it/home/wp-content/themes/rehub/single.php on line 78