Eventi a Roma. “Villaggio per la Terra”, tra Villa Borghese e Pincio

Eventi a Roma. Villaggio per la Terra, tra Villa Borghese e Pincio

Si avvicina l’appuntamento con il Villaggio per la Terra, che si svolgerà a Roma dal 21 al 25 aprile al Galoppatoio di Villa Borghese e sulla Terrazza del Pincio.

Cinque giorni di iniziative dedicate alla tutela del pianeta, per creare e diffondere una maggiore sensibilizzazione verso l’ambiente attraverso la condivisione, il divertimento, la conoscenza, le esperienze.

GLI EVENTI

Dedicato sia ai grandi che ai più piccoli, agli sportivi, alle famiglie, agli studenti e agli esperti, il villaggio ha in programma festival, giornate tematiche, un grande concerto, un fitto calendario di incontri, convegni e conferenze a tema ambientale, in un misto di ambientalismo, musica, scienza, sport, giochi, arte e cibo. Un villaggio che dedica gran parte del programma ai bambini, animato da momenti ludici e didattici, laboratori di sismologia e vulcanologia, la “Pompieropoli” dei Vigili del Fuoco, e un planetario gonfiabile che lo scorso anno fu preso d’assalto dai ragazzi. Il villaggio dello sport (Sport4Earth) già presente l’anno scorso, si ingigantisce quest’anno con la presenza di circa 30 federazioni del CONI, dal canottaggio al rugby, dal calcio a 5 al basket, dall’arrampicata all’equitazione, che promuoveranno le loro discipline invitando i presenti a cimentarsi in tornei sul campo e provando le attrezzature, seguiti da tecnici esperti e dai campioni italiani olimpici e paralimpici dei diversi sport che faranno visita al villaggio.

I cinque giorni saranno suddivisi in due festival a tema green (Edcazione Ambientale il 21 e 22, Economia Circolare il 23 e 24) e una giornata finale (25 aprile) dedicata alla Mobilità Sostenibile. In questi programmi sono inclusi: corsi di giornalismo ambientale, biciclettate e percorsi di trekking urbano; presentazioni di libri da parte degli scrittori e riflessioni sul diritto d’autore; convegni e forum sulle tematiche ambientali; focus sulle migrazioni collegate ai cambiamenti climatici; progetti delle scuole sull’educazione all’ambiente; una grande festa (21 aprile) per celebrare i 30 anni del Programma Erasmus.

L’EARTH DAY E IL CONCERTO PER LA TERRA

Il Villaggio per la Terra celebra in primis anche l’Earth Day (22 aprile): la Giornata Mondiale della Terra istituita dall’ONU nel 1970. L’ormai tradizionale Concerto per la Terra si svolgerà nella panoramica cornice della Terrazza del Pincio. L’appuntamento, che da anni riunisce grandi cantanti per testimoniare con la loro musica l’importanza della difesa dell’ambiente, allinea quest’anno sul palco: Noemi, Sergio Sylvestre, Soul System, Zero Assoluto e Ron con il gruppo La Scelta. Il concerto, gratuito per tutti, inizierà alle 19 e sarà presentato da Fabrizio Frizzi, con la partecipazione del comico Antonio Mezzancella. La serata sarà conclusa da uno spettacolo multisensoriale unico a Piazza del Popolo, con un gioco di luci che restituirà la storica piazza alla bellezza originaria concepita dall’architetto Valadier.  Lo spettacolo, visibile anche dalla Terrazza del Pincio, sarà condotto da Neri Marcorè e sottolineato dalla musica del maestro, compositore e pianista Roberto Cacciapaglia. L’evento è organizzato da Earth Day Italia con Urban Vision e quest’anno ha un titolo particolare “Over the Wall – Mecenati della Bellezza”: durante la serata, infatti, il riconoscimento “Mecenate della Bellezza” verrà consegnato a personaggi che si sono distinti con azioni particolarmente significative per la tutela del patrimonio artistico ed ambientale naturale.

  • DOVE Galoppatoio Viale Gabriele D’Annunzio
  • QUANDO Dal 21/04/2017 al 25/04/2017 ore 9-18
  • PREZZO GRATIS
  • ALTRE INFORMAZIONI Sito web villaggioperlaterra.it

 

 

Segui e metti mi piace
0
Vuoi ricevere i nostri articoli per email?
Promuovi il tuo evento
We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Viaggiando Italia | Luoghi da visitare, Eventi, Idee di Viaggio, Roma, Venezia, Salento, Case Vacanza