Abruzzo

Dolci tipici. Ecco la ricetta dei Fiadoni Rustici abruzzesi

fiadoni sono conosciuti come uno dei prodotti da forno piu ricercati d’Abruzzo. Spesso sono confezionati come grossi ravioli e vengono preparati specialmente durante le festività pasquali. L’impasto è semplice: farina, uova, olio e vino.

Per il ripieno, invece, sono usate le uova e diversi tipi di formaggio, sono preferibili quelli a pasta dura. Il ripieno può essere insaporito e arricchito. Nella zona de L’Aquila si aggiunge lo zafferano, in altre zone, invece, salame, salsiccia o ventricina (nella zona di Vasto e del Vastese).



Solo salato? Certo che no. Con ricotta, zucchero, limone, uvetta e canditi, si può realizzare una versione dolce del fiadone.

Durante la cottura, grazie a delle incisioni fatte sulla superficie, il formaggio è libero di fuoriuscire formando la “goccia” caratteristica. Il fiadone può essere gustato caldo, come antipasto e per stuzzicare, ma anche freddo per un aperitivo o durante un picnic all’aria aperta.

Ecco a questo link la semplice ricetta per fare anche tu un gustoso fiadone.

Segui e metti mi piace
0
Partecipa anche tu! Iscrivi al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici
Promuovi il tuo evento
Viaggiando Italia | Luoghi da visitare, Eventi, Idee di Viaggio, Roma, Venezia, Salento, Case Vacanza
Viaggiando Italia | Luoghi da visitare, Eventi, Idee di Viaggio, Roma, Venezia, Salento, Case Vacanza