Anguillara SabaziaBorghiCastel San VincenzoCivita di BagnoregioCosa visitareCosa visitare in Abruzzo?Cosa visitare in Lazio?ItaliaMolisePacentroScannoViaggiando Italia

6 Borghi magici tra Abruzzo, Lazio e Molise che ti consigliamo di visitare in autunno

In qualsiasi periodo dell’anno ci sono borghi che meritano di essere visitati durante una gita o un fine settimana. Spesso i borghi sono ubicati in zone che permettono di fare anche visite nelle vicinanze del borgo stesso, come parchi e riserve naturali, laghi, monasteri, chiese, eremi e tanto altro.

Di seguito una breve lista di 6 borghi magici tra Abruzzo, Lazio e Molise che ti consigliamo di visitare.

Cerro al Volturno, Molise

Il nome Cerro al Volturno deriva probabilmente dalla presenza nel suo territorio di un albero secolare conosciuto botanicamente come “quercus cerri”. Si tratta di un bel borgo dove spicca il Castello Pandone. Il Castello di Cerro al Volturno è situato sulla sommità di uno sperone di roccia, molto particolare, le cui mura sembrano ora emergere o affondare nella stessa roccia. Il complesso si trova non molto distante dalla più conosciuta Abbazia di San Vincenzo al Volturno, lo ricordiamo, distrutta dai saraceni nell’881 e poi ricostruita dai monaci benedettini circa quaranta anni dopo, quando tornarono anche a ripopolare il circondario. [scopri di più]

Foto di Roberto De Ficis

Scanno, Abruzzo

Arrivare nel piccolo borgo di Scanno, in Abruzzo, significa entrare in una fiaba dove puoi rivivere le emozioni e le situazioni di un’Italia che, con la sua modernità, forse non c’è più. Bambini che giocano a palla nelle piazzette, anziane donne sedute sulle sedie di paglia fuori casa che ti guardano passare e poi, entri in un vicolo e senti il profumo del forno e dei dolci come i mostaccioli ancora caldi. Scanno è uno di quei paesi che quando lo visiti non vorresti andare più via [scopri di più]

Foto di Giovanna Morachioli

Castel San Vincenzo, Molise

Camminando per i silenziosi vicoli di questo borgo, ti troverai inaspettatamente davanti a questo meraviglio scorcio fiorito. Si tratta di una scalinata di un’antica casa in pietra che è stata sapientemente arricchita da piante e fiori di diverso tipo e colore. La cosa bella è la sua unicità, dove la natura e l’opera dell’uomo che raggiungono la massima espressione artistica e dove ogni lato arricchisce l’altro. Il borgo di Castel San Vincenzo, in Molise, è famoso anche per il suo lago da fiaba color turchese e smeraldo. [scopri di più]

Foto di Roberto De Ficis

Civita di Bagnoregio, Lazio

Civita di Bagnoregio è un visitatissimo borgo che sorge nel cuore della Tuscia Laziale, nella Valle dei Calanchi. È un borgo caratterizzato dal fatto che la collina su cui sorge è di origine argillosa quindi soggetta a forte erosione dovuta ai fenomeni atmosferici. Questo lo si nota subito guardando il paese da lontano, caratteristiche che ha reso Civita di Bagnoregio famosa in tutto il mondo. Civita di Bagnoregio ha origini etrusche e, proprio in quel periodo, ha vissuto il suo massimo splendore diventando uno dei centro commerciali più importanti della Tuscia. [scopri di più]

Foto di Antonella Tassone

Pacentro, Abruzzo

Raccontare il borgo di Pacentro. Il punto di vista dei turisti e visitatori è sempre molto sincero e particolare e, nel caso di Ilaria Mosticoni, è anche molto appassionato. Lo riportiamo di seguito. “Io, con i miei, ci sono stata. È un borgo bellissimo da visitare ed ammirare. Quando sono andata io si vedevano scene di altri tempi ed era bello vedere i contadini tornare dai campi con i carri tirati dai somari, le donne lavorare a maglia ed uncinetto sulla soglia di casa parlare tra loro in attesa del ritorno dal lavoro dei famigliari. Bambini che giocavano per strada (ora è solo utopia) a campana, nascondino e altro ancora… [scopri di più]

Foto di Ilaria Mosticoni

Anguillara Sabazia, Lazio

Anguillara Sabazia è una città e un comune nella città metropolitana di Roma, Lazio, Italia centrale, a circa 30 chilometri (19 miglia) a nord-ovest di Roma. Si annida su un piccolo promontorio sulla costa del lago di Bracciano; il suo centro medievale e la sua spiaggia ne fanno una destinazione popolare per i turisti. [scopri di più]

Foto di Walter Cirillo da Pixabay

Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close