Quantcast
BorghiCosa visitareCosa visitare in Abruzzo?Foto

Abruzzo. Corvara, il Borgo fantasma “arrampicato” sulla roccia che si affaccia su un mare di nuvole

Corvara, il borgo fantasma, è una perla medievale da scoprire.  Curtis di antichissima ed ignota fondazione, Corvara divenne Castello noto come “La Corvara” nel 985, quando l’Abate Casauriense Adamo la ingrandì e la fortificò, facendovi insediare gli abitanti delle ville limitrofe di Casole, Letto e Nirano/Nerano. Nel 1258 diede i natali all’antipapa Niccolò V.

Il paese nel 1933 fu colpito dal terremoto della Majella e a causa di alcuni crolli e della mancanza di soccorsi adeguati, per la difficile accessibilità al monte Aquileio, fu abbandonato. Stessa sorte toccò alla vicina Pescosansonesco. Il nuovo abitato fu costruito più a valle. Il borgo vecchio tuttavia è stato oggetto di restauro e rivalutazione artistica, incluso come meta nel Parco Nazionale della Maiella.

Cosa visitare nel borgo fantasma di Corvara?

  • Il borgo vecchio conserva intatte molte case di pietra, dette “pagliare”, perché usate anche come stalla per le bestie da soma.
  • Campanile di Sant’Andrea: domina il paese, ed è legato a delle mura perimetrali che costituivano il corpo dell’antica chiesa distrutta dal terremoto del 1933.
  • Parrocchia di Santa Maria delle Grazie e Sant’Andrea: trattasi dell’unica chiesa di Corvara, situata all’incrocio tra la provinciale 25 e la 76 per Pescosansonesco, ai piedi del paese vecchio. La chiesa risalirebbe all’XVI secolo.

Foto di Roberto Furlone. Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Di seguito la foto nel suo formato originale

Abruzzo. Corvara, il Borgo fantasma "arrampicato" che si affaccia su un mare di nuvole
Photo Roberto Furlone
Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button