Quantcast

Castel di Tora

Lago del Turano con vista del borgo medievale di Monte Antuni e di Castel di Tora Simone Antonazzo
Photo Simone Antonazzo

Castel di Tora è un comune italiano di 278 abitanti della provincia di Rieti, nel Lazio, posto nella valle del Turano. Si specchia dalla sponda nord-orientale nel Lago del Turano. È parte del club dei borghi più belli d’Italia e ricade all’interno della Riserva naturale dei Monti Navegna e Cervia.

Cosa vedere a Castel di Tora?

Architetture religiose

  • Santuario di Sant’Anatolia, su un’altra collina nei pressi del borgo
  • Chiesa parrocchiale di San Giovanni Evangelista
  • Eremo di San Salvatore (XIV secolo)

Architetture civili

  • Fontana del Tritone (1898)

Architetture militari

Del Castello, costruito intorno all’anno Mille, si conserva solo la torre pentagonale, un tempo mastio della fortificazione.

Altri luoghi di interesse

  • Borgo medievale di Antuni e palazzo dei principi Del Drago (X-XVII secolo)
  • Ruderi medievali di Cornito (visibili solo quando scende il livello del lago)
  • Riserva naturale Monte Navegna e Monte Cervia
  • Cascata delle Vallocchie

Cosa mangiare a Castel di Tora

A Castel di Tora puoi gustare: “fagioli a pisello”, formaggi (pecorino e vaccino, e ricotta di pecora), tartufi, funghi porcini e pesce di lago, il polentone cotto con fuoco in un calderone e condito con sugo magro di baccalà, aringhe, tonno e alici e strigliozzi, ovvero un tipo di maccheroni fatti a mano.

Foto di Simone Antonazzo

Leggi tutti gli articoli che riguardano Castel di Tora

Back to top button