Quantcast
CalabriaCosa visitareFotoGuidaItaliaSan Nicola ArcellaSpiaggeViaggiando Italia

Come fare per visitare la Spiaggia dell’Arco Magno? Via mare, via terra, Sentiero da percorrere e consigli

Sicuramente avrai sentito parlare della spiaggetta dell’Arco Magno come uno dei luoghi tra i più belli d’ItaliaInfatti, l’Arco Magno che si trova a San Nicola Arcella, in provincia di Cosenza, in Calabria, è una delle spiaggette più spettacolari e suggestive che puoi visitare durante un viaggio in questa splendida regione. In questo breve articolo, ti consigliamo come raggiungere questo incredibile scenario sul mar Tirreno.

La spiaggia dell’Arco Magno, chiamata anche spiaggia di Enea o Grotta dei Saraceni per via dei loro antichi attacchi, può essere considerata come una piccola laguna lunga circa 25 metri, caratterizzata dalla presenza di ghiaia e ciottoli con un mare trasparente e cristallino.

Si chiama dell’Arco Magno proprio per la presenza di un grande e maestoso arco di roccia che sovrasta la baia, che la caratterizza e rende unica al mondo. 

Come arrivare a San Nicola Arcella?

Per arrivare a San Nicola Arcella e, da qui, fino alla spiaggia, il modo più semplice è percorrere l’autostrada A1 (che unisce Napoli a Reggio Calabria) e prendere l’uscita Lagonero nei pressi di Cosenza. Da qui dovrai prendere la Strada Statale 18 e percorrere circa 40 fino a Praia a Mare-San Nicola Arcella.

Come raggiungere la spiaggia dell’Arco Magno?

Una volta arrivati a San Nicola Arcella, potrai scegliere due modi per visitare la spiaggia dell’Arco Magno. 

Via mare: potrai raggiungere la spiaggia partendo in barca dalle numerose spiagge vicine, oppure anche con il pedalò dalla vicina spiaggia della Marinella. Ovviamente questa modalità è consigliata in estate e con condizioni ottimali di mare. Inoltre, considerate che la zona vicina l’arco di roccia potrebbe essere interdetta al passaggio per problemi di sicurezza. Prendi le necessarie informazioni prima di partire. 

Via terra: attraverso un sentiero scavato nella roccia che ti porta a ridosso della spiaggia. Si tratta di un sentiero abbastanza breve, ma esistono alcuni punti non così semplici per via di alcune rocce scoscese, ma con attenzione  e scarpe adatte può essere affrontato senza problemi. Questa modalità ti permetterà di vedere l’Arco Magno dal suo punto più scenografico. In questo caso, ti consigliamo di parcheggiare l’auto a San Nicola Arcella o a Marinella e, da qui, procedere a piedi. 

Qual è il momento migliore per visitare l’Arco Magno?

La spiaggia dell’Arco Magno ha il suo fascino durante tutte le stagioni dell’anno, ma certamente dà il suo meglio durante la primavera e l’estate. Può essere visitata durante tutto il giorno, ma crediamo che lo questo spettacolo della natura assolutamente da vedere dia il suo meglio nelle ore pomeridiane quando si può godere di un tramonto incredibile e indimenticabile.

Foto di Valter Cirillo da Pixabay. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button