Escursioni in Abruzzo. Dall’antico acquedotto Romano all’Eremo di San Venanzio

ADVERTISEMENT

L’acquedotto Romano delle Uccole è considerata la più grande opera idraulica Abruzzese, una vera e propria opera di ingegneria antica.

Il percorso (naturalistico, storico – archeologico) attraverserà la Riserva Naturale Regionale di San Venanzio e ci porterà indietro di migliaia di anni. La Riserva coincide in larga parte con il sito di interesse comunitario e forma un corridoio ecologico di primaria importanza tra il Parco Nazionale della Majella e il Parco Regionale Sirente Velino, ospitando un ricco ed importante patrimonio di biodiversità.

Visiteremo per primo l’antico Canale Romano delle Uccole, l’Eremo san Venanzio, l’Antico Mulino, il parco d’Arte Contemporaneo all’aperto, la Sorgente di acqua sulfureea “la Solfa” e per finire l’Antico Borgo.

Per l’itinerario di dettaglio, equipaggiamento e quota di partecipazione, consultare il sito www.terrecolteabruzzo.it oppure guarda l’evento su facebook.

Data / Ora: 26/08/2018 0:00
Luogo:
,
Categorie:

Mappa non disponibile

Cerca altre storie interessanti nel sito!

Ti potrebbe interessare anche

Next Post

Discussion about this event

ADVERTISEMENT

Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT