Eventi a Roma. La Villa di Alberto Sordi apre al pubblico e va in mostra

La casa del maestro del cinema romano Alberto Sordi, attore, sceneggiatore e regista, sarà aperta al pubblico ed è già una corsa alle prenotazioni. Si potranno visitare le stanze quotidiane, gli oggetti cari custoditi nella sua dimora nel cuore della città eterna, un po’ come lui e il suo ricordo. Inoltre un maxischermo trasmetterà scene tratte dai suoi film. La villa fu progettata negli anni trenta dall’architetto Clemente Busiri Vici ed è candidata a diventare uno splendido museo.

La villa sarà visitabile in occasione del centenario dalla nascita del maestro Alberto Sordi; nacque il 15 giugno del 1920 nel rione Trastevere, trascorse parte della sua infanzia a Valmontone, dove iniziò a recitare nel teatro della scuola Armando Diaz, mentre a Cinecittà inizio la sua radiosa carriera come doppiatore (anche di Olio della immortale coppia “Stanlio e Olio”). Considerato uno dei più straordinari interpreti del cinema italiano e della commedia nostrana. Appare in più di 134 film, ma si dedicò con successo anche anche alla radio, teatro, scrittura e musica. Si spense nel 2003 all’età di 82 anni.

La C.O.R. organizzatrice degli eventi per il Centenario di Alberto Sordi 1920-2020 comunica che l’inaugurazione della mostra è attualmente prevista per il giorno 16 settembre 2020.
La mostra sarà visitabile sino al 31/01/2021. Per ogni ulteriore informazione contattare direttamente la società C.O.R.: info@corperlacultura.it

Data / Ora: 16/09/2020 0:00
Luogo:
Roma, Villa Alberto Sordi
Categorie:

Sto caricando la mappa ....

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close