BorghiCosa visitareCosa visitare in Abruzzo?Cosa visitare in Lazio?ItaliaUmbria

I 6 borghi tra Lazio, Abruzzo e Umbria da visitare questo mese

In questo breve articolo ti raccontiamo e ti invitiamo a visitare questi sei borghi che si trovano in Abruzzo, Lazio e Umbria. Ti consigliamo anche di controllare se nel periodo in cui stai valutando la visita sono organizzate delle sagre o degli eventi a cui potresti partecipare. Ovviamente questa è solamente un selezione e ti ricordiamo che queste tre regioni italiane sono davvero custodi di tantissimi borghi da visitare durante tutto l’anno.

Cineto Romano (Lazio)

Hai già ammirato il borgo di Cineto Romano da questo punto panoramico? Ecco le coordinate GPS
Photo Roberto De Ficis

Cineto Romano è un comune italiano di 587 abitanti della città metropolitana di Roma Capitale nel Lazio. Qui è possibile vedere il Castello baronale (XI secolo): ha l’aspetto di austera fortezza medievale che si staglia su un colle che domina il borgo sorto sulle sue pendici e inserito in una suggestiva vallata, le Cascate di Rioscuro, il Pozzo delle Morge, l’Antiquarium comunale “Giovanni Battista Ulisse”, le Costruzioni in opera poligonale di un santuario (antecedente al IV sec. a.C.), la Villa rustica romana (III sec. a.C.) e Sepolture romane a cappuccina (I-II sec. d.C.) (Scopri di più)

Arpino (Lazio)

Itinerario in Lazio. Il "Borgo di Cicerone", la Cascata nel centro storico e una splendida Abbazia
Photo Enrico Ferri

Arpino è un comune italiano che si trova della provincia di Frosinone, nel Lazio. È uno dei centri più antichi e rilevanti dal punto di vista culturale ed artistico della provincia e, tra le cose di particolare importanza da visitare è un “arco a sesto acuto”, uno dei pochissimi rimasti se non l’unico in tutta  l’area mediterranea, la Civitas Ciceroniana, la torre medioevale dell’Acropoli di Civitavecchia. (Scopri di più)

Spello (Umbria)

spello roberto de ficis
Photo Roberto De Ficis

Spello è un comune italiano di 8 343 abitanti della provincia di Perugia in Umbria che fa parte del circuito de I borghi più belli d’Italia e si fregia del marchio di qualità turistico-ambientale Bandiera arancione, conferito dal Touring Club Italiano. (Scopri di più)

Rasiglia (Umbria)

Photo Roberto De Ficis

Rasiglia è una frazione montana del comune di Foligno (PG) in Umbria, nelle vicinanze della “Valle del Menotre” dove ci sono anche belle cascate. Rasiglia è anche conosciuta come “Borgo dei ruscelli” o “Venezia dell’Umbria”, per via dei corsi d’acqua che attraversano il piccolo centro della frazione. Nonostante le ridotte dimensioni, Rasiglia è divenuta col tempo una apprezzata meta turistica, soprattutto durante la stagione estiva, capace di attrarre ogni anno sempre più visitatori. (Scopri di più)

Santo Stefano di Sessanio (Abruzzo)

santo stefano di sessanio
Foto di Franco Di Carlo

Santo Stefano di Sessanio è un comune italiano di 115 abitanti della provincia dell’Aquila in Abruzzo ed è una delle “porte d’accesso” del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Fa parte del Club dei Borghi più belli d’Italia. (Scopri di più)

Scanno (Abruzzo)

Borgo di Scanno
Borgo di Scanno. Foto di Roberto De Ficis

Scanno è un comune italiano di 1 755 abitanti che si trova in provincia dell’Aquila, in Abruzzo, in parte compreso entro i confini del parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. (Scopri di più)


Scopri la nuova sezione dedicata alle Feste e alle Sagre in tutta Italia


Come in una grande famiglia!

Ti è piaciuto questo articolo? Regala un “mi piace” alla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per scoprire i migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici!


Ti aspettiamo anche sul gruppo!

Se ti va, iscriviti anche al nostro gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) troverai tante foto, idee e tanti amici che, come te, amano l’Abruzzo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button