Quantcast
AlessandriaBorghiCosa visitareEventiFeste e SagreFestivalIn autoItaliaItinerariMangiare e BereMercatini di NataleMostrePiemonteRievocazioni storicheViaggiando Italia

Natale nell’Alessandrino. Il Meraviglioso spettacolo delle Luci, Acqui T., Casale M., Conzano, Tortona e altri

Sarà un Natale all’insegna della luminosità il Natale dell’Alessandrino, ricco di tante belle iniziative che accenderanno le luci sul territorio. Epicentro delle manifestazioni natalizie 2021 sarà Alessandria, che porta in città “Alessandria si illumina”, un evento dedicato alle feste incentrato sul tema della luce.

Tra i tanti appuntamenti in calendario, l’accensione del tradizionale albero natalizio in piazza Marconi l’8 dicembre e la creazione di un bellissimo videomapping sui palazzi di piazzetta della Lega, dove verrà raccontato il Natale con un video animato e sonorizzazioni musicali.

In città arriva poi l’iniziativa di Ascom- Confcommercio AXChristmas: la versione natalizia del già sperimentato format di city management & entertainment Aperto per Cultura, proporrà un calendario dell’Avvento animato e diffuso, pensato per coinvolgere i commercianti e visitatori delle diverse vie di Alessandria in un susseguirsi di iniziative natalizie culturali e di animazione.

Ogni giorno di dicembre, come da tradizione natalizia, una finestra luminosa del calendario dell’Avvento si accenderà in una diversa zona della città, illuminando uno spettacolo ogni volta diverso: musica, teatro, magia, enogastronomia, tour per i luoghi più prestigiosi ed insoliti della città saranno i protagonisti di un coinvolgente countdown che accompagnerà gli Alessandrini e i turisti fino a Natale. Tutti gli appuntamenti saranno disponibili per la consultazione sul sito http://www.apertopercultura.net e sull’app dedicata, che permetterà di seguire l’intero percorso del Calendario.

Oltre alla città di Alessandria, molti altri centri del territorio organizzano interessanti manifestazioni natalizie. Eccone alcune:

 Acqui Terme: Il Villaggio del Natale

3-24 dicembre

Torna la magia natalizia ad Acqui Terme con il Villaggio del Natale. Un’esperienza unica da vivere in piazza Italia e in corso Dante con tantissime luci, installazioni, scenografie e addobbi natalizi. Un’edizione organizzata dal Comune di Acqui Terme, in programma dal 3 dicembre al 24 dicembre, ricca di intrattenimenti musicali ed eventi per bambini sparsi per la città. Ad accogliere gli ospiti in piazza Italia ci sarà una grande e attrezzata pista di pattinaggio sul ghiaccio che animerà il Villaggio del Natale per tutta la sua durata, e proseguirà fino al 6 gennaio. Tra incredibili giochi di luce, si potrà passeggiare tra le tipiche casette in legno e pagode bianche del Mercatino di Natale, organizzato da D&N eventi in corso Dante, che offriranno un’immagine suggestiva e coordinata, dove sarà possibile trovare oggetti artigianali, dolci e prodotti locali. Immancabile la Casa di Babbo Natale che verrà allestita in corso Dante dove sarà possibile incontrare un inimitabile Babbo Natale, felice di accogliere e salutare i grandi e i piccini ogni sabato e domenica dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.  I colori invaderanno la città. Su iniziativa dell’associazione Xenia, gli alberi in piazza Levi saranno decorati con la tecnica dell’urban knitting, street art che addobba la città con lavorazioni a maglia o ad uncinetto. Nella stessa area sarà allestito un pupazzo rappresentante Rosa Granny, la nonna di Babbo Natale, e sarà creato un percorso con decorazioni nelle vetrine dei negozi fino alla casetta di Babbo Natale.

Casale Monferrato

Fino al 6 gennaio

A Casale Monferrato gli eventi del Natale si inaugureranno ufficialmente sabato 4 dicembre con l’ormai tradizionale accensione delle luminarie nella centrale piazza Mazzini, il salotto della città. Ad accompagnare l’atteso momento, la musica a cura della Monferrato Classic Orchestra e, per i bambini, la magia comica proposta dal Teatro della Nebbia.

Il calendario natalizio prevede poi una serie di appuntamenti per tutte le età, a partire dalla sempre apprezzata pista del ghiaccio, che quest’anno sarà allestita in piazza Castello, di fronte al Teatro Municipale. Il Castello del Monferrato, invece, sarà protagonista di mostre, incontri e manifestazioni. Tra le mostre, da segnalare fino al 12 dicembre la collettiva d’arte Mosaico del Circolo culturale Ravasenza, mentre dal 4 dicembre sono in programma diverse esposizioni dedicate al Natale e non solo, come quella dedicata al centenario delle mitiche Moto Guzzi o i percorsi espositivi di Matteo Dossola, di Jorrit Tornquist con Claudio Rotta Loria e della Mail Art. Sempre al Castello, sabato 4 alle ore 16,00 ultimo appuntamento con il Monferrato Classic Festival nell’ex Cappella.

Il grande gospel sarà invece il protagonista della serata di martedì 7 dicembre, quando il Sunshine Gospel Choir si esibirà dalle ore 21,00 al Teatro Municipale e sabato 11 e domenica 12 sarà possibile scoprire monumenti e musei grazie a Casale Città Aperta.

Venerdì 10 e giovedì 16 spazio alle presentazioni librarie del ciclo Quarta di Copertina (ore 21,00), mentre i Concerti Natalizi del Museo Civico, a cura della Monferrato Classic Orchestra, sono in programma per domenica 26 dicembre e giovedì 6 gennaio nella splendida cornice del Salone Vitoli (via Cavour, 5).

Conzano: Natività d’autore

12 dicembre 2021 – 23 gennaio 2022

A Conzano, in Villa Vidua, la settecentesca dimora dei conti Vidua, il Natale è celebrato ogni anno con una mostra di presepi d’autore di collezioni private, curata dal sindaco Emanuele Damaria. Il tradizionale appuntamento espositivo si ripresenta nelle prossime festività natalizie con una doppia esposizione: al chiuso e all’aperto. Non a caso, Conzano è noto come il paese degli artisti, e infatti sono dieci gli autori che in questi anni hanno ottenuto la cittadinanza onoraria: Giovanni Bonardi, Enrico Colombotto Rosso, Emiliano Cavalli, Mauro Galfrè, Ezio Gribaudo, Eugenio Guglielminetti, Emanuele Luzzati, Ugo Nespolo, Schmimo, Giovanni Tamburelli. Nomi celebri dell’arte che esporranno tutti insieme per la prima volta, nelle belle sale della villa, i loro magnifici presepi. Ma non mancherà anche l’esposizione più tradizionale del presepe: la rappresentazione plastica della nascita di Gesù, con le statuine dei personaggi inseriti in una scenografia che rappresenta i luoghi della tradizione avrà quale protagonista il grande presepe di produzione artigianale, firmato dal maestro santonnier Escoffier. Si tratta del presepe provenzale – i santons de Provence. Sono 500 le figure animano questo grande presepe che si sviluppa su 20 mq. di un collezionista privato che da 40 anni raccoglie questi protagonisti ‘francesi’. Altra sezione della mostra è quella dedicata al protagonista del Natale, il Divin Bambino. In mostra sono 30 le statue del ‘divin infante’ di un periodo che va dal XVII secolo ai giorni nostri e anche in questo caso si tratta di oggetti di collezione privata. A fianco dei presepi si ripresenta un altro grande classico dell’esposizione natalizia conzanese, curata da Mario Cravino, cittadino onorario di Conzano: si tratta delle collezioni del Circolo Filatelico Numismatico Casalese che con “Un secolo di auguri” presenta letterine e cartoline natalizie provenienti da tutto il mondo. La mostra è visitabile, ad ingresso gratuito, dal 12 dicembre 2021 al 23 gennaio 2022 nei giorni festivi dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 15 alle 18. Il sabato pomeriggio dalle ore 15 alle ore 18. Altre visite su prenotazione, chiamando gli uffici comunali di Conzano al n. 0142 925132. Inoltre in piazza Australia, cuore del bel paese monferrino, accoglieranno i visitatori gli stendardi con i lavori di venticinque artisti (25 come la data in cui si celebra il Natale) dedicati alla Natività. Infine nelle vie centrali del borgo sino alla torre medioevale posizionata all’apice del colle, sulle abitazioni 100 drappi rossi con la raffigurazione del Divin Bambino coloreranno di esplosivo color rosso il Natale conzanese.

Ponzano Monferrato: Mercatini di Natale nelle Ville Storiche

12 dicembre 2021

Il Natale di Ponzano celebra le sue bellissime dimore storiche allestendo qui i suoi mercatini natalizi con tanti prodotti a chilometro zero e distribuzione di vin Brulé per combattere il freddo. Un appuntamento nel segno della tradizione, con caratteristici zampognari che gireranno per le vie del paese. Alle 12.30 c’è anche la possibilità di pranzare presso la Pro Loco del Paese con una tipica polentata. 

Lu e Cuccaro Monferrato: Mercatini di Natale

8 dicembre 2021

L’8 dicembre, dalle 9.30 alle 20, andranno in scena a Lu e Cuccaro Monferrato degli specialissimi mercatini di Natale, con tante cose da fare e da vedere. A Cuccaro ci sarà naturalmente la Casa di Babbo Natale, dove i bambini potranno consegnare, per l’intera giornata, le loro letterine. Alle 10.30 si potrà partecipare a una camminata solidale di sei chilometri con l’Associazione Stella Bianca, e nel pomeriggio la Pro Loco distribuirà cioccolata calda e vin brulè. A Lu, la sera, ci sarà aperitivo con dj set in piazza Gherzi nell’attesa dell’accensione delle luminarie natalizie e del brindisi d’auguri per le feste.

Tortona, un Natale di luci

12 dicembre 2021

Tortona domenica 12 dicembre allestisce in via Emilia (dalle 9 alle 18) un bel mercato di prodotti biologici e artigianali. Alle 17,30 ci sarà poi il concerto di Natale in cattedrale, con l’Ensamble vocale Ambrosiano. Giovedì 23 dicembre invece il Teatro Civico ospita Il Gruffalo, un musical tratto dalla celebre favola. (ore 18). Si festeggia anche l’Epifania, sempre al Teatro Civico, con lo spettacolo teatrale dedicato all’ambiente e al riciclo “Lordur! Che fifa quei rifiuti” (ore 17, Teatro Civico).

Mombello Monferrato

Dal 24 dicembre al 2 gennaio

Mombello invita i suoi abitanti ad allestire una grande mostra a cielo aperto, lungo la via principale: quadretti, cornici con temi natalizi, realizzate a mano con qualsiasi tipo di materiale dovranno essere esposte, e una foto dovrà essere inviato al numero whatsapp dedicato. Una giuria sceglierà poi l’opera migliore, che verrà premiata con una selezione di prodotti tipici. C’è anche la cassetta per le letterine di Babbo Natale, allestita in via Roma 35.

Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto, per inviare le tue e per conoscere altre storie 

Condividi con i tuoi amici:
Booking.com
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inoltre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button