Quantcast
ArteCortonaCosa visitareCosa visitare in Toscana?ItaliaMusei

Riaprono le Gallerie degli Uffizi, dopo la chiusura più lunga dalla 2° Guerra Mondiale

In ottemperanza alle indicazioni ministeriali sul rispetto delle norme di contrasto all’epidemia, i musei delle Gallerie degli Uffizi riaprono al pubblico

 

Facendo seguito al DPCM del 14 gennaio 2021 che prevede la riapertura dei musei e dei luoghi della cultura nei giorni feriali, con modalità di fruizione contingentate in modo da evitare assembramenti e rispettare la distanza di almeno un metro tra i visitatori, le Gallerie degli Uffizi riaprono secondo il seguente calendario, e con modalità e orari sotto indicati:

– il Giardino di Boboli sarà aperto dal lunedì al venerdì con orario 8.30 – 16.30 nei mesi di gennaio e febbraio, e 8.30-17.30 nel mese di marzo;(chiuso il primo e ultimo lunedì del mese)

– la Galleria Palatina, la Galleria d’Arte Moderna e il Tesoro dei Granduchi a Palazzo Pitti saranno aperte dal martedì al venerdì con orario 8.30-13.30;

– gli Uffizi saranno aperti dal martedì al venerdì con orario 8.30-18.30.

Si rimanda alle pagine dei singoli musei per ulteriori dettagli e si richiamano le norme di contrasto all’epidemia valide in tutti i musei afferenti le Gallerie degli Uffizi:

– l’ingresso sarà per le persone provviste di apposito biglietto;

– sono consentiti gruppi fino a 10 persone distanziate di almeno un metro fra loro, se con guida dovranno essere forniti di apparecchi radioguida wifi autonomi​;

– l’accesso ai musei sarà permesso solo con l’uso di mascherine a copertura della bocca e del naso;

– sarà misurata la temperatura corporea con idonei strumenti prima dell’accesso che non deve essere superiore a 37,5°;

– dovrà essere rispettato il distanziamento minimo di un metro fra una persona e l’altra, consigliato 1,80 m.

Foto di WikiImages da Pixabay. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Nel video che segue il Direttore Eike Schmidt apre le porte della Galleria in diretta streaming.

Condividi con i tuoi amici:
Booking.com
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inoltre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button