Quantcast
ArteCortonaCosa visitareCosa visitare in Toscana?ItaliaMusei

Riaprono le Gallerie degli Uffizi, dopo la chiusura più lunga dalla 2° Guerra Mondiale

In ottemperanza alle indicazioni ministeriali sul rispetto delle norme di contrasto all’epidemia, i musei delle Gallerie degli Uffizi riaprono al pubblico

 

Facendo seguito al DPCM del 14 gennaio 2021 che prevede la riapertura dei musei e dei luoghi della cultura nei giorni feriali, con modalità di fruizione contingentate in modo da evitare assembramenti e rispettare la distanza di almeno un metro tra i visitatori, le Gallerie degli Uffizi riaprono secondo il seguente calendario, e con modalità e orari sotto indicati:

– il Giardino di Boboli sarà aperto dal lunedì al venerdì con orario 8.30 – 16.30 nei mesi di gennaio e febbraio, e 8.30-17.30 nel mese di marzo;(chiuso il primo e ultimo lunedì del mese)

– la Galleria Palatina, la Galleria d’Arte Moderna e il Tesoro dei Granduchi a Palazzo Pitti saranno aperte dal martedì al venerdì con orario 8.30-13.30;

– gli Uffizi saranno aperti dal martedì al venerdì con orario 8.30-18.30.

Si rimanda alle pagine dei singoli musei per ulteriori dettagli e si richiamano le norme di contrasto all’epidemia valide in tutti i musei afferenti le Gallerie degli Uffizi:

– l’ingresso sarà per le persone provviste di apposito biglietto;

– sono consentiti gruppi fino a 10 persone distanziate di almeno un metro fra loro, se con guida dovranno essere forniti di apparecchi radioguida wifi autonomi​;

– l’accesso ai musei sarà permesso solo con l’uso di mascherine a copertura della bocca e del naso;

– sarà misurata la temperatura corporea con idonei strumenti prima dell’accesso che non deve essere superiore a 37,5°;

– dovrà essere rispettato il distanziamento minimo di un metro fra una persona e l’altra, consigliato 1,80 m.

Foto di WikiImages da Pixabay. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Nel video che segue il Direttore Eike Schmidt apre le porte della Galleria in diretta streaming.

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button