A piedi da Agerola a Positano: ecco il Meraviglioso Sentiero degli Dei

Secondo la leggenda, è proprio qui che passarono le divinità greche per salvare Ulisse dalle sirene che si trovavano sull’isola de Li Galli. Da qui il nome Sentiero degli Dei.

Il sentiero collega Agerola a Nocelle, una frazione di Positano sul Monte Pertuso, è lungo 7,8 km e dura circa 4 ore. E’ stato per secoli l’unica strada che collegava i borghi della Costiera Amalfitana.



E’ possibile percorrere due diversi sentieri: il Sentiero Alto e il Sentiero Basso.

Il Sentiero Alto è quello più difficoltoso. Il trekking parte dai 633 metri di Bomerano e sale fino ai 659 metri di Santa Maria del Castello e ai 1079 metri di Capo Muro.

Il Sentiero Basso invece è in gran parte in discesa ed sicuramente adatto anche a chi non è allenato. E’ semplice da percorrere e decisamente più suggestivo, incontrerete lungo il percorso luoghi incantevoli e particolari come la Grotta del Biscotto e Colle Serra dove si trova un’epigrafe dedicata ad Ettore Paduano l’escursionista che ha scoperto il sentiero e ha dedicato la sua vita ad esso.

Come raggiungere il Sentiero degli Dei | Il sentiero si raggiunge con i mezzi pubblici da Napoli, Amalfi e Castellamare di Stabia. La manutenzione del sentiero è affidata ai volontari CAI e alle associazioni locali che organizzano passeggiate e trekking alla scoperta di questo angolo di paradiso.

Segui e metti mi piace
0

Fatal error: Call to undefined function the_ad_group() in /web/htdocs/www.viaggiando-italia.it/home/wp-content/themes/rehub/single.php on line 78