AbruzzoBorghiChiese e SantuariCosa visitareFotoItalia

Abruzzo. Hai già visitato la Chiesa di S. Vito di Valle Castellana del 12° secolo?

Quella che ti presentiamo in questo articolo è la Chiesa di San Vito che si trova nel comune di Valle Castellana, in provincia di Teramo, in Abruzzo. Questa chiesa è stata realizzata dai Benedettini attorno alla prima metà XII° secolo diventando una dipendenza dell’Abbazia di Farfa. Nel suo progetto originale, la chiesa di San Vito aveva una struttura con una sola navata a pianta rettangolare che terminava con un’abside semicircolare sulla parete posteriore del presbiterio.

Successivamente, negli anni ’30 la chiesa ha subito una ristrutturazione durante la quale è stata aggiunto il fianco sinistro dell’attuale navata principale. Il nucleo originale della chiesa è visibile nella struttura che comprende l’abside, il campanile e il fianco destro. Alla base del campanile si trova il vecchio portale di ingresso alla chiesa mentre in alto si trovano una bifora per lato e termina con una guglia sopra il vano delle campane. Si pensa anche che il campanile avesse in precedenza funzioni di torre difensiva. La facciata principale è impreziosita con un rosone e la lunetta del portone è decorata da mattonelle in ceramica con scene di santi.



All’interno della chiesa di San Vito puoi ammirare degli affreschi recentemente restaurati, due trittici di Carlo Crivelli che sono attualmente conservati presso la pinacoteca civica di Ascoli Piceno.

Foto di Rosanna Minnucci. Iscriviti anche tu al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi l'articolo con i tuoi amici

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici
Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button