Quantcast
BorghiCosa visitareCosa visitare in Abruzzo?FotoItaliaSiti archeologiciVasto

Le Terme Romane a Vasto: un’ambita destinazione turistica già dal II° secolo d.C.?

Non vorrei soffermarmi sugli aspetti storici delle Terme Romane di Vasto perché sono ormai tantissime le informazioni che puoi trovare su internet. Quello che mi piacerebbe raccontare in questo breve articolo è l’aspetto umano che magari può interessarti. Queste Terme risalgono al II secolo dopo Cristo, quindi a circa 1800 anni. Già 18 secoli fa, quindi, i romani avevano capito che questo angolo d’Abruzzo (che all’epoca era un angolo del loro Impero) era un ottimo luogo per costruire un sistema termale (forse il più grande dell’Italia centro-meridionale) dove riposarsi, mangiare bene sia i prodotti della terra che quelli del mare e immergersi nelle acque calde e tiepide delle Terme guardando Il Golfo di Vasto che già all’epoca era così come lo vediamo. Possiamo tranquillamente dire che la bellezza della cittadina di Vasto è ormai senza tempo visto che anche gli antichi romani la scelsero per le loro “vacanze” sicuramente valutando la posizione, il clima e la ricchezza dei prodotti gastronomici.

Si ringrazia Giuseppe Galante del FAI – Delegazione di Vasto per la gentilezza e disponibilità

Testo e foto di Roberto De Ficis

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inotre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button