Quantcast
Cosa visitareCosa visitare in Abruzzo?ItaliaOrtona

Abruzzo. Ortona, come arrivare nella Riserva Naturale della Caletta di Acquabella? [video]

È una della calette più nascoste e meravigliose della Costa dei Trabocchi. Si trova nei pressi di Ortona e si chiama Punta Acquabella. Il nome è davvero attinente al luogo. Infatti, in questo angolo di mare Adriatico – che fu luogo di approdo dei pirati turchi – il mare ci regala un colore e delle sfumature che facilmente si confondono con quelle azzurro-turchese del cielo e l’acqua spesso è limpida e sono perfettamente visibili i fondali di sabbia e ciottoli.

Come arrivare nella Caletta di Acquabella?

Arrivare in questa caletta è semplice. Percorrendo la Strada Statale 16 da nord verso sud, raggiungi il Cimitero Canadese e passalo per circa 300 metri e poi svolta a sinistra e imbocca una stradina comunale chiamata Batteria. Da lì a pochi metri potrai godere della Punta Acquabella di Ortona.

Foto di Luigi Filice

Roberto De Ficis (Instagram: qui, Facebook: qui)

Condividi con i tuoi amici:
Booking.com
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inoltre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button