Cosa visitareCosa visitare in Abruzzo?FotoItaliaLaghi e fiumiScanno

Sai come e quando si è formato il Lago di Scanno, quello famoso a forma di Cuore?

Il Lago di Scanno è un lago montano, situato in Abruzzo, appartenente per circa 3/4 della sua superficie al territorio del comune di Villalago e per circa 1/4 a quello di Scanno: il lago, bene di uso pubblico dei due comuni citati, si è originato da un’antica frana staccatasi dal soprastante Monte Genzana che ha sbarrato il corso del fiume Tasso in un periodo compreso tra i 12.820 e i 3.000 anni fa.

Alcune leggende locali, del tutto neglette nella favolistica nazionale italiana, spiegano la nascita del lago come un fenomeno soprannaturale avvenuto per difendere dagli attacchi esterni provenienti dalla valle le piccole comunità locali. La minaccia esterna generalmente è rappresentata ora dall’«imperatore di Roma» che attacca il reggente indigeno, ora da Orlando, dai crociati o dai paladini francesi che assediano una torre in cui è nascosta una vergine, ora dal temibile mago Baialardo che sfida una Madama Angiolina che tra i monti dell’Abruzzo ha trovato esilio.

Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button