AbruzzoBorghiCosa visitareItalia

Abruzzo. Conosci l’origine medievale del Borgo di Silvi Alta?

Silvi Paese è un borgo di origini medievali, nasce nell’Alto Medioevo, e viene fondato da un gruppo di pescatori che si spostano dal villaggio costiero “Macrinum” o “Silva” nell’età Romana, nella odierna Silvi Marina, sul colle che si fa notare di più da Pescara a San Benedetto del Tronto, come un promontorio che si tuffa sul mare.

Adagiato su un colle di 243 m s.l.m. che domina tutta la costa Adriatica contraddistinto da un belvedere suggestivo che offre una vista mozzafiato da Ancona alle isole Tremiti, e perfino dei monti del Gran Sasso e della Majella.

Luoghi da visitare

Chiesa di San Salvatore
Chiesa di San Rocco
Cappella della Madonna dello Splendore

Oltre alla chiesa vi sono: la moderna fontana novecentesca, ad opera del Maestro Giuseppe Vallescura e di suo figlio Antonello, la medioevale “Locanda del frate” e i pittoreschi archi che circondano il borgo.

Foto di Luigi Aerial PH sul gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close