Quantcast
cosa fareCosa visitareCosa visitare in Abruzzo?ItaliaSpiaggeVasto

Vasto (Abruzzo). Spiaggetta Trave, una delle più segrete e affascinanti con l’antico porto Romano

Senza dubbio è una delle calette più nascoste, segrete e affascinanti della Costa Vastese e di tutta la Costa dei Trabocchi. Si chiama Caletta Trave e si trova proprio sul tratto di costa in corrispondenza del centro storico di Vasto con accesso dalla Strada Statale 16.

È un luogo magico, sconosciuto a molti (anche agli stessi vastesi). Si accede attraversando quella che, fino a pochi anni fa, era la ferrovia (e che ora sta diventando un tratto della pista ciclabile adriatica che collegherà Martinsicuro con San Salvo). Si tratta di una minuscola spiaggia mista a sabbia e pietre con alcuni piccoli e grandi scogli appena dentro l’acqua.

Ma il grande protagonista della caletta Trave è lui, un magnifico e perfettamente conservato trabocco che sembra essere sospeso tra il mare e la terraferma, in silenzio, con le leggere onde che sciabordano sotto di lui e con le piccole barche dei pescatori che appaiono all’orizzonte alle sue spalle.

L’acqua è un’altra grande protagonista di questa spiaggia dato che quasi sempre si presenta limpidissima e calma a causa della piccola insenatura nella quale si posiziona la spiaggia di Trave. Approdo sicuro scelto anche dagli antichi Romani dato che proprio in questo luogo era presente l’antico porto della città romana di Histonium. Cosa particolare, è possibile ancora vedere i resti della struttura di questo porto sia nella stessa spiaggia (con mura romane che fuoriescono dalla sabbia), sia a qualche metro dalla riva grazie a facili immersioni con maschera (in estate vengono organizzati eventi appositi con storici e studiosi).

Se vuoi visitare davvero uno dei luoghi meno conosciuti di Vasto ma forse uno dei più affascinanti, inserisci la spiaggetta Trave tra i luoghi da visitare durante la tua vacanza a Vasto e nella Costa dei Trabocchi.

Roberto De Ficis (Instagram: qui, Facebook: qui)

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button