Quantcast

Ferrovia dei Parchi (Transiberiana d’Italia), partenza del 24 Luglio 2021. Programma, prezzi e dettagli

Ripartono i treni storici sulla ferrovia Sulmona-Carpinone-Isernia! Dopo il secondo stop forzato da fine ottobre 2020 causa pandemia, ecco le nuove partenze dei treni storici di Fondazione FS Italiane.

Consulta il calendario completo delle partenze 2021 della Ferrovia dei Parchi (Transiberiana d’Italia)

SABATO – Prima Partenza – ore 8.45 – Sulmona-Carovilli A/R

PROGRAMMA DETTAGLIATO

08:30 ritrovo presso il binario 1 della stazione di Sulmona.

08:45 partenza del treno storico da Sulmona, itinerario panoramico risalendo la Valle Peligna e il Colle Mitra superando Pettorano sul Gizio, Cansano e Campo di Giove, entrando nel territorio del Parco Nazionale della Maiella.

10:15 arrivo alla stazione di Palena, sosta intermedia di giornata in quota a 1258 mt. della durata di 1h e 15′, sugli Altipiani Maggiori d’Abruzzo. Sul posto stand gastronomici e aziende agricole con mercatino di prodotti tipici della zona.

11:30 al termine della sosta l’itinerario prosegue superando gli Altipiani Maggiori d’Abruzzo e toccando le stazioni di Rivisondoli-Pescocostanzo e Roccaraso. Si scende di quota verso l’alta valle del fiume Sangro raggiungendo le stazioni di Alfedena-Scontrone e Castel di Sangro.

12:20 fermata di Castel di Sangro, riservata a gruppi numerosi e comitive di agenzie viaggi: discesa per sosta prolungata di giornata per pranzo, tempo libero e attività guidate. Treno al ritorno alle ore 17:35.

Si entra nel territorio dell’Alto Molise, con fermata a scelta dei viaggiatori tra la riserva di Montedimezzo (stazione di discesa: San Pietro Avellana-Capracotta) e Carovilli (stazione di discesa: Carovilli-Roccasicura).

12:40 fermata di San Pietro Avellana-Capracotta –> discesa per i viaggiatori che desiderano trascorrere la sosta prolungata di giornata presso la riserva di Montedimezzo, raggiungibile a piedi dalla stazione in meno di 15 minuti.

Ideale per escursioni a piedi o in bici nella rete dei sentieri segnalata all’interno del bosco, per giornate conoscitive e di avvistamento di fauna selvatica, oltre che per momenti di relax presso l’area pic nic attrezzata all’ingresso della riserva. Sul posto bar e servizi oltre al Museo della Flora e della Fauna. Non sono presenti centri abitati o ristoranti. Treno al ritorno alle ore 17:20.

13:10 arrivo a Carovilli: discesa per i viaggiatori che desiderano raggiungere il paese per sosta tempo libero e pranzo in uno dei ristoranti e agriturismi locali. Nel pomeriggio è possibile visitare la parte antica del paese, il pianoro con la chiesetta pastorale di San Domenico appena fuori il centro abitato o la frazione di Castiglione (raggiungibile a piedi in circa 40 minuti di cammino) con i suggestivi resti della chiesa di San Nicola. Disponibili su prenotazione tour guidati a cura della cooperativa locale.

Ripartenza del treno storico dalla stazione di Carovilli alle ore 17:00, con fermata a San Pietro Avellana-Capracotta (17:20), Castel di Sangro (17:35), Alfedena-Scontrone (17:50), Roccaraso (18:20), Rivisondoli-Pescocostanzo (18:30), Palena (18:40), Campo di Giove (19:00).

Rientro finale a Sulmona alle 19:50.

Orari indicativi, soggetti a modifiche durante la giornata in ragione della particolare circolazione turistica.

Consulta il calendario completo delle partenze 2021 della Ferrovia dei Parchi (Transiberiana d’Italia)

SABATO – Seconda Partenza – ore 10.00 – Sulmona-Roccaraso A/R

PROGRAMMA DETTAGLIATO

09:45 ritrovo presso il binario 1 della stazione di Sulmona.

10:00 partenza del treno storico da Sulmona, itinerario panoramico risalendo la Valle Peligna e il Colle Mitra superando Pettorano sul Gizio e Cansano, entrando nel territorio del Parco Nazionale della Maiella.

11:00 arrivo alla stazione di Campo di Giove, dopo circa 30 km di salita e oltre 700 metri di ascesa altimetrica. Sosta libera nel grazioso centro storico del paese, raggiungibile dalla stazione in appena cinque minuti a piedi.

12:00 partenza del treno storico dalla stazione di Campo di Giove.

12:20 arrivo alla stazione di Palena, per la seconda sosta intermedia di giornata in quota a 1258 mt., sugli Altipiani Maggiori d’Abruzzo. Sul posto stand gastronomici, area relax e aziende agricole con mercatino di prodotti tipici della zona.

Al termine della sosta alla stazione di Palena, della durata di 1 ora, è possibile, a scelta:

– raggiungere l’Eremo Celestiniano della Madonna dell’Altare con bus navetta solo su prenotazione online (posti limitati) in partenza alle 12:50 dalla stazione di Palena, per sosta pranzo al sacco e tempo libero con visita guidata del sito con percorso nel Sentiero del Silenzio fino alla grotta di Celestino. Successivo rientro in bus a Roccaraso, con partenza alle 15:45 e arrivo alle 16:25 per sosta tempo libero e viaggio di ritorno in treno storico (partenza ore 17:30).

– raggiungere la località di Palena con bus navetta riservato (circa 25 minuti di percorrenza) per visita guidata del centro storico e ingresso al Castello Ducale con visita al Museo Geopaleontologico, visita dell’area faunistica dell’Orso del Parco Nazionale della Maiella, dove sono ospitate 3 esemplari di orso che vivono nel luogo. Partenza in bus navetta ore 12.50 con rientro in stazione entro le ore 17.40 (treno di ritorno alle ore 17:50).

– escursione a piedi del Quarto di Santa Chiara, sito di interesse del Geoparco UNESCO. L’escursione guidata parte alle 13.40 ha una durata di 2 ore, adatta a tutti purchè con abbigliamento da trekking adeguato. Partenza dalla stazione di Palena lungo tutto il Quarto di Santa Chiara, con pause per momenti di divulgazione naturalistica a cura dell’accompagnatore. Al termine dell’escursione bus navetta alle ore 15:50 dalla stazione di Palena a Roccaraso (treno di ritorno in partenza alle 17:30).

– ripartire in treno storico alla volta di Roccaraso, con arrivo alle 13:40: attestamento del treno storico, pausa per trascorrere in paese tempo libero presso le aree verdi del Pratone (nei pressi della stazione) o dell’Ombrellone (nella parte alta del paese, seguendo la strada direzione Aremogna), con possibilità di tour guidato pomeridiano con bus per la visita di Pescocostanzo o di Tour degli Altipiani in e-bike (bici con pedalata assistita) guidato con la presenza di accompagnatore professionista, itinerario Roccaraso-Rivisondoli-Pescocostanzo-Eremo di San Michele e ritorno (difficoltà: facile, durata 1h 20′ circa). Entrambi i tour sono con prenotazione online obbligatoria e posti limitati.

Ripartenza del treno storico dalla stazione di Roccaraso alle ore 17:30, con fermate a Rivisondoli-Pescocostanzo (17:35/17:40), Palena (17:50/17:55), Campo di Giove (18:15/19:00).

Rientro finale a Sulmona alle 18:30.

Orari indicativi, soggetti a modifiche durante la giornata in ragione della particolare circolazione turistica.

Consulta il calendario completo delle partenze 2021 della Ferrovia dei Parchi (Transiberiana d’Italia)

Scopri quanto costa il biglietto per 2021 per un viaggio sul Treno Storico della Ferrovia dei Parchi (Transiberiana d’Italia). Per maggiori info consulta www.ferroviadeiparchi.it

Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.SELRES_start”>

Data / Ora: 24/07/2021 0:00
Luogo:
Sulmona, Stazione di Sulmona
Categorie:

Mappa non disponibile

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inotre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button