BoschiChiese e SantuariCosa visitareCosa visitare in Abruzzo?FotoItaliaPescocostanzo

Hai già visitato l’Eremo nel magico scenario del Bosco di Sant’Antonio a Pescocostanzo? (guarda tutte le foto)

L’Eremo di Sant’Antonio da Padova è una suggestiva cappella rurale oggetto di forte devozione e meta di numerosi pellegrini. Lungo la strada che collega Cansano con Pescocostanzo, in un lungo pianoro che si apre verso ovest ai piedi dei monti della Majella, si incontra una tra le più belle faggete d’Abruzzo, ricca di suggestioni e atmosfere evocative: il bosco di Sant’Antonio, oggi Riserva Naturale.

Al margine meridionale del bosco, lì dove comincia la piana del Primo Campo che si spinge sino alla base di Pescocostanzo, si distingue una antica costruzione con un piccolo campanile a vela, inserita tra le vecchie masserie. Fonte Abruzzoturismo.it Foto di Pina Mancini.

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close