Quantcast
Cosa visitareFotoGenovaGiardini e parchiItaliaLiguriaViaggiando ItaliaVideo

Hai già visitato Villa Durazzo Pallavicini, il giardino storico romantico che ti “porta in teatro” ?

La villa è un’eccellenza nell’ambito del giardino storico romantico italiano ed europeo. Parco realizzato tra il 1840 e il 1846 su progetto dell’architetto Michele Canzio, per volere del marchese Ignazio Alessandro Pallavicini.

Caratteristica unica di questo giardino che si sviluppa su 8 ettari di collina, è quella di essere strutturato su un racconto teatrale a sfumature esoterico-massoniche che rendono la visita un’esperienza storico-culturale, paesaggistico-botanica ma anche meditativo-filosofica.

Il percorso di visita è articolato in prologo, antefatto, tre atti, ognuno composto da quattro scene caratterizzate da laghi, torrentelli, cascate, edifici da giardino, arredi, piante rare, scorci visivi e inganni scenografici capaci di appropriarsi del panorama esterno e di dilatare quasi all’infinito i confini di questo luogo “magico” ed esodo finale. Oltre alle bellezze architettoniche, comprende il camelieto più antico d’Italia.

Per maggiori informazioni su orari, giorni di apertura e come arrivare, leggi il sito ufficiale della villa. Foto di Maurizio Beatrici d Wikipedia – Opera propria, CC BY-SA 4.0. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Di seguito la foto nel suo formato originale

Hai già visitato Villa Durazzo Pallavicini, il giardino storico romantico che ti porta in teatro
Foto di Maurizio Beatrici
Condividi con i tuoi amici:
Booking.com
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inoltre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button