Italia

Mercatini di Natale. Hai già visitato quello di Bolzano in piazza Walther?

Il meraviglioso Mercatino di Natale di Bolzano si svolge ogni anno fin dal 1990 ed è uno dei primi mercatini di Natale istituiti in Italia e divenuti famosi in tutta Europa. Sono tanti i turisti che affollano la centralissima piazza Walther, alle spalle del Duomo di Bolzano. Si precisa, però, che il più antico mercatino di Natale d’Italia è quello che riguarda gli artisti artigiani che si svolge in Piazza del Municipio fin dal 1970. 

Com’è nato il Mercatino di Natale di Bolzano?

Alla fine degli anni Ottanta, un gruppo di organizzato del Nürnberger Christkindlesmarkt, il mercatino di Natale di Norimberga, ebbe l’idea di creare un mercatino locale che vide la luce, appunto, nel 1990. Da questo anno in poi il mercatino di Natale di Bolzano fu un aumento continuo di fama e di visitatori grazie alla bellezza e qualità dei prodotti di artigianato e della gastronomia del Tirolo che puoi gustare. Addirittura, nel 2005, ospitò più di seicentomila visitatori e dalla sola piazza Walther, l’area degli stand si è ampliata anche nelle vie limitrofe.

Il Palazzo del Calendario dell’Avvento

A pochi passi da piazza Walther, In piazza della Parrocchia (davanti al Duomo),, la facciata della casa natale dell’astronomo Max Valier viene trasformata in un classico Calendario dell’avvento con le 24 finestre che vengono illuminate da tantissime lucette e che contengono immagini natalizie che vengono scoperte giorno dopo giorno all’apertura della finestra. Un’idea creativa reputata da molti visitatori caratteristica ed originale.

Foto di Skafa~commonswiki da Wikipedia

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close