AbruzzoCucina e Cibi d'ItaliaItaliaPiatti tipiciRicette

Abruzzo. Brodo di Cardi con le “pallottine”, le ricetta più gustosa per il Natale

La zuppa di cardi con le polpettine fa parte della tradizione natalizia abruzzese. Si tratta di un piatto molto gustoso e sostanzioso, il che lo rende perfetto per essere preparato durante la stagione invernale. Viene fatto con cardi a pezzetti in brodo di gallina, aggiungendo uova sbattute, polpettine di carne. La preparazione non è così immediata data da difficoltà per la pulitura dei cardi e per la preparazione del brodo di gallina, ma di certo sarà un piatto che darà molta soddisfazione a chi lo preparerà e a chi lo degusterà.

Prima di tutto, procurati questi ingredienti:

Per il brodo e per i cardi

  • 800 g cardi già puliti
  • 1/2 gallina già pulita
  • 5 uova medie
  • 5 cucchiai parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • acqua q.b.

Per le polpettine:

  • 250 g carne macinata di vitello
  • 125 g mollica di pane raffermo
  • 2 uova medie
  • 25 g parmigiano grattugiato
  • 1/2 spicchio aglio
  • 1 manciata prezzemolo fresco tritato
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.

Segui questo procedimento
Prepara circa 3 litri di acqua fretta in cui immergerai la gallina e fai cuocere per almeno due ore e mezza. Quando il brodo sarà arrivato a cottura, procedi alla disossatura e spezzatura della gallina e metti le sue carni da parte. Adesso è il momento di preparare le polpettine amalgamando bene con le mani la carne, il pane, le uova, il parmigiano, l’aglio e il prezzemolo. Mettile da parte. Ora, utilizzando un colino, filtra per bene il brodo di gallina e ponilo in una casseruola. Aggiungi adesso i pezzetti di carne e fai cuocere per circa un quarto d’ora, mentre lesserai le polpettine per qualche minuto, poche alla volta in poca acqua.
A questo punto aggiungi i cardi già puliti e tagliati a pezzetti nel brodo e continua la cottura per altri 10/15 minuti fino a quando i cardi stessi non risulteranno teneri. A questo punto unisci le polpettine e dopo un’attesa di 10 minuti aggiungi le uova sbattute, il parmigiano grattugiato e il sale. Mescola velocemente e lascia riposare per un paio di minuti. Procedi a servi la zuppa ben calda, ma che non sia bollente. Foto tratta da www.cookaround.com

Roberto De Ficis

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close