Borghihp - viaggiando italiaItaliaLazio

Lazio. Civita di Bagnoregio, cosa visitare nel borgo “sospeso nel cielo”?

Civita di Bagnoregio è un visitatissimo borgo che sorge nel cuore della Tuscia Laziale, nella Valle dei Calanchi. È un borgo caratterizzato dal fatto che la collina su cui sorge è di origine argillosa quindi soggetta a forte erosione dovuta ai fenomeni atmosferici. Questo lo si nota subito guardando il paese da lontano, caratteristiche che ha reso Civita di Bagnoregio famosa in tutto il mondo.
Civita di Bagnoregio ha origini etrusche e, proprio in quel periodo, ha vissuto il suo massimo splendore diventando uno dei centro commerciali più importanti della Tuscia.
L’unico accesso alla cittadina è una piccola strada di cemento che conduce a questo borgo meraviglioso. Civita di Bagnoregio sembra essere sospeso nel cielo con archi e antiche case che circondano la piazza principale dove potrai visitare la Chiesa di San Donato. Numerosi sono anche i belvedere sulla sottostante Valle dei Calanchi.
Godi di questa cittadina passeggiando tra gli stretti vicoli che ti condurranno in luoghi particolari e meravigliosi e fermati in qualche piccolo ristorante o locanda dove poter degustare piatti tipici tradizionali e gourmet.

Cosa vedere a Civita di Bagnoregio?

Dedica del tempo alla visita del Museo Geologico e delle Frane, alla Chiesa di San Donato e alla Grotta di San Bonaventura.
Foto di Antonella Tassone nel gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Condividi l'articolo con i tuoi amici

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici
Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close