Italia

Gusto. Perché gli aperitivi ti fanno venire fame? La risposta tra chimica e psiche

Dal latino aperire, la parola aperitivo significa proprio “aprire un pasto”. Forse sarebbe meglio dire “predisporre lo stomaco” affinché riceva del cibo. Si perché, dal punto di vista chimico, studi scientifici hanno dimostrato che le sostanza (per lo più amare) contenute nei più svariati aperitivi, stimolano i recettori gustativi della bocca e favoriscono la secrezione gastrica dello stomaco. Dette in parole povere, fanno venire fame.
Dal punto di vista psicologico, inoltre, la parola aperitivo è culturalmente legata al preludio di un pasto e questo non fa altro che aumentare la sensazione di fame causata dalla degustazione di un buon aperitivo.

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button