Quantcast
BolognaBorghiCosa visitareEmilia RomagnaItaliaNewsUNESCOViaggiando Italia

I Portici di Bologna diventano Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Scopri i dettagli

I meravigliosi Portici di Bologna – meraviglioso sistema di 62 chilometri che solcano la città in lungo e in largo – diventano Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Questo è l’annuncio dato dalla stessa organizzazione.

“Con questo riconoscimento, l’Italia ottiene il terzo sito in questa sessione Unesco”, commenta la sottosegretaria alla Cultura Lucia Borgonzoni, durante la seduta del 44/o Comitato del Patrimonio Mondiale riunito a Fuzhou, in Cina, che ha confermato l’iscrizione per la città di Bologna e dei suoi portici tra i siti patrimonio dell’Umanità. L’Italia si conferma ogni giorno il luogo più ricco di bellezza al mondo.

Tra le motivazioni: “un elemento identificativo della città di Bologna, sia dalla comunità che dai visitatori, e sono un punto di riferimento per uno stile di vita urbano sostenibile, in cui gli spazi religiosi e civili e le abitazioni di tutte le classi sociali sono perfettamente integrate”.

Quali sono i tratti “rappresentativi”?

Per il procedimento di candidatura a patrimonio mondiale dell’umanità erano stati presentati solo 12 tratti rappresentativi su tutti i 62 chilometri.

Ecco quali sono: Strada porticata di santa Caterina, piazza Santo Stefano, portici del Baraccano, strada porticata di Galliera, portici commerciali del Pavaglione e piazza Maggiore, portico devozionale di San Luca, portici accademici di via Zamboni, portici di piazza Cavour e via Farini, portico della Certosa, edificio porticato del quartiere Barca, portici trionfali di Strada Maggiore, edificio porticato del MamBo.

Foto di Vanni Lazzari. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi con i tuoi amici:
Booking.com
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inoltre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button