Quantcast
1 giornoA piediCastel di SangroCastelli e PalazziChiese e SantuariCosa visitareCosa visitare in Abruzzo?FotoGiardini e parchiGuidaIn autoIn biciclettaItaliaItinerariViaggiando Italia

Castel di Sangro. 4 Cose che ti consigliamo di vedere e fare durante una visita

Se stai pianificando la visita della cittadina di Castel di Sangro in Abruzzo in questo breve articolo troverai alcuni spunti di visita che ti permetteranno di conoscere alcuni dei luoghi più caratteristici di Castel di Sangro.

Castel di Sangro si trova immerso tra le montagne d’Abruzzo a poca distanza da altri centri turisticamente interessanti come Roccaraso, Pescocostanzo, Rivisondoli da una parte e Barrea, Alfedena, Opi dall’altro.

Durante una visita di Castel di Sangro, ti consigliamo di visitare il centro storico, la bellissima piazza del Plebiscito e salire fino alla Basilica di Santa Maria Assunta è il principale edificio religioso di Castel di Sangro. La basilica è collocata nella parte alta della cittadina, la Civita, e nel 1902 è stata dichiarata monumento nazionale. La struttura è a tre navate con due ordini di archi, con due campanili.

Basilica di Santa Maria Assunta roberto de ficis
Photo Roberto De Ficis

Se avrai tempo e sarai minimamente allenato puoi seguire il sentiero che ti porterà fino ai ruderi dell’antico castello.

Castello di Castel di Sangro roberto de ficis
Photo Roberto De Ficis

Magari ti potrà far piacere riposarti e rilassati tra i colori caldi della natura nel Parco Italia che si trova in centro città. Qui vediamo il parco grazie alle foto della nostra lettrice Social Media Mammager. Area giochi per bambini, area attrezzata con barbecue e panche, fiume che attraversa il parco e una zona che diventa spiaggetta nel periodo estivo.

Abruzzo. Hai già visitato il magico Parco Italia a Castel di Sangro Foto e breve recensione (7)
Photo Social Media Mammager

Se sei un’amante della bicicletta o se solo vuoi ammirare i dintorni di Castel di Sangro, ti consigliamo di percorrere la pista ciclabile che collega appunto Castel di Sangro con un altro piccolo gioiello, Villa Scontrone, attraversando la Valle del Sangro, costeggiando il fiume e seguendo il percorso di un antico tratturo. Il tratto è molto bello, lungo 6,4km, che parte accanto alla riserva di pesca di Castel di Sangro (in corrispondenza del ponte di metallo).

Foto di Francesco Vesuvio

Facci sapere nei commenti come ti sei trovato a Castel di Sangro, magari suggerendoci altri luoghi interessanti da aggiungere alla visita.

Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) per vedere altre foto, per inviare le tue e per conoscere altre storie.

Condividi con i tuoi amici:
Booking.com
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inoltre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button