Quantcast
1 giornoA piediBorghiCascateCineto RomanoCosa visitareCosa visitare in Lazio?In autoItaliaItinerariRovianoViaggiando Italia

Itinerario in Lazio. Un bel sentiero per la Cascata, un gustoso Piatto tipico e un Borgo Medievale

Quello che ti presentiamo in questo breve articolo è un itinerario che si sviluppa a due passi da Roma, in Lazio, e che può essere facilmente fatto durante una sola giornata, quindi perfetto per una gita in famiglia e tra amici.

Visiterai un bel sentiero per una cascata, potrai degustare un gustoso piatto tipico e visitare un borgo medievale tra i più belli del Lazio.

Cascate di Rioscuro a Cineto Romano

Come fare per visitare le Cascate di Rioscuro da Cineto Romano_ Il luogo d'infanzia degli abitanti d_copy (1)
Photo Roberto De Ficis

Le Cascate del Rioscuro si trovano nel territorio del comune di Cineto Romano, nella Città metropolitana di Roma Capitale. Si tratta di una serie di salti d’acqua formati dal fiume Rioscuro all’interno di una gola.

Il percorso si snoda tra sottoboscopraticascatelle e ruscelli, in una zona ancora incontaminata e di importante interesse sia paesaggistico che naturalistico.

Gli abitanti di Cineto Romano lo raccontano come un luogo della loro infanzia quando si andava a giocare vicino la piscina naturale creata dal fiume. L’itinerario che ti presentiamo oggi è anche un tratto del Sentiero Coleman e del Cammino Naturale dei Parchi, tra i Monti Lucretili e i Monti Simbruini. (Scopri di più)

Gusta le Sagne di Farro a Cineto Romano

Cosa mangiare a Cineto Romano_ Sagne al Farro al sugo_ una delizia gustata nella pace del Borgo
Photo Roberto De Ficis

Dopo una bella escursione alle Cascate di Rioscuro, ti consigliamo di fermarti a pranzo a Cineto Romano, dove potrai gustare uno dei suoi piatti tipici. Infatti, proprio a Cineto, sia nelle case che nei ristoranti e nelle osterie, si preparano le sagne o fettuccine usando la farina di Farro, condite con un sugo semplice di pomodoro e aglio e, non può mancare, una spolverata di pecorino romano grattugiato.

Consiglio: se ne hai la possibilità, ti consigliamo di gustare questo piatto seduto ai tavoli all’aperto, magari con un venticello che rende gradevole quel momento. Non dimenticare un buon bicchiere di vino rosso e di scambiare qualche chiacchiera con i paesani sempre pronti a raccontarti qualcosa di bello del loro paese. (Scopri di più)

Borgo Medievale di Roviano

Gita vicino Roma. Oggi alla Scoperta di una dei Borghi più belli e "gustosi" del Lazio
Photo Pietro Marchetti

Continua visitando, a qualche chilometro di distanza da Cineto Romano, il borgo medievale di Roviano. il piccolo borgo di Roviano che si trova a circa 00 metri di altitudine, su una collina, ai piedi del monte Sant’Elia.

Perfettamente incastrato tra gli scenari dei monti Simbruini e dallo scorrere del fiume Aniene, Roviano è spesso scelto come destinazione per gite tra amici e in famiglia alla scoperta di una natura superba. Infatti, il territorio di Roviano è contraddistinto da faggiquercecastagni.

Sono diversi i luoghi di Roviano che meritano una visita. Infatti, gran parte del borgo è ancora perfettamente conservata restituendo un’immagine fedele della storia. (Scopri di più)

Foto di Roviano di Pietro Marchetti. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue. Iscriviti al gruppo Viaggiando Lazio (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi con i tuoi amici:
Booking.com
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inoltre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Lazio per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Lazio (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button