Quantcast
1 giornoA piediBoschiCascateCineto RomanoCosa visitareCosa visitare in Lazio?GuidaItaliaItinerariViaggiando Italia

Come fare per visitare le Cascate del Rioscuro da Cineto Romano? Il luogo d’infanzia degli abitanti del borgo / Guarda tutte le foto e il video

Le Cascate del Rioscuro si trovano nel territorio del comune di Cineto Romano, nella Città metropolitana di Roma Capitale. Si tratta di una serie di salti d’acqua formati dal fiume Rioscuro all’interno di una gola.

Il percorso si snoda tra sottobosco, prati, cascatelle e ruscelli, in una zona ancora incontaminata e di importante interesse sia paesaggistico che naturalistico.

Gli abitanti di Cineto Romano lo raccontano come un luogo della loro infanzia quando si andava a giocare vicino la piscina naturale creata dal fiume.

L’itinerario che ti presentiamo oggi è anche un tratto del Sentiero Coleman e del Cammino Naturale dei Parchi, tra i Monti Lucretili e i Monti Simbruini.

Quali sono i modi per raggiungere e visitare la Cascata Grande del Rioscuro?

Le Cascate del Rioscuro si trovano a circa 610 m s.l.m., e si possono raggiungere in poco più di mezzora partendo dal centro abitato di Cineto Romano attraverso un sentiero che è stato recentemente riaperto e messo in sicurezza.

Dalla piazza principale, dunque, prosegui seguendo le indicazioni per Sentiero Coleman e Cascate del Rioscuro, percorri circa 500 metri di carrareccia fino a quando non troverai, alla tua destra, l’indicazione per le Cascate, dalla quale prenderai il sentiero.

Qualche consiglio

Seppur si tratti di un itinerario breve e fattile da tutti, vista la presenza di alcuni tratti in salita, consigliamo di affrontare l’itinerario in tranquillità e dedicando il giusto tempo. Non dimenticare acqua, un cappello e la crema solare e, magari, una barretta di cioccolato per riprendere le energie.

Qual è il periodo migliore per visitare la Cascata?

Anche se l’acqua è presente (in quantità diverse) durante tutto l’anno è consigliabile visitare le cascate durante il periodo primaverile, sia per la maggior presenza di acqua, sia per le fioriture che arrivano al loro massimo.

Roberto De Ficis

Foto di Roberto De Ficis per Viaggiando Italia. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button