Quantcast
CampaniaCosa visitareGiardini e parchiGuidaIschiaIsoleItaliaViaggiando Italia

Come fare per visitare i Giardini La Mortella? Info, costi e come arrivare / Video

Il Giardino La Mortella, (il cui vero nome è Museo-giardino di Lady Walton) è un giardino creato da Susana Walton, moglie del compositore inglese William, a Forio, nella parte occidentale dell’isola d’Ischia. A partire dal 1990 il giardino è aperto al pubblico.

Perché si chiama così?

Il termine mortella in napoletano indica, il “mirto divino”, una pianta che spunta con grande abbondanza tra le rocce della collina su cui si sviluppa il giardino e che rivestiva notevole importanza nella mitologia greco-romana, a volte rappresentando la bellezza o la verginità, altre volte l’amore o la fortuna pagana.

Quali specie vegetali sono presenti nel giardino?

Nel giardino sono presenti collezioni di specie vegetali provenienti da svariati paesi: felci arboree del continente australe, protee e aloe provenienti dal Sudafrica, yucche e agavi messicane, oltre che palme, cicadacee, magnolie e camelie, bauhinie. Piante assai rare sono la Spathodea campanulata originaria dell’Africa tropicale, la Jacaranda mimosifolia dell’Argentina, la Dracaena draco delle Canarie, la Puya berteroniana del Cile, i metrosideros della Nuova Zelanda, la Chorisia speciosa e molti esemplari di orchidee.

Nella serra della Victoria vengono inoltre coltivate la ninfea Victoria amazonica e la rarissima rampicante delle Filippine Strongylondon macrobotys, famosa per i fiori color verde giada.

Cosa c’è da vedere oltre il giardino?

Sulla collina, poco distante dalla Serra delle orchidee, è situato il museo, che raccoglie i cimeli e i ricordi di Walton ed è arricchito dalle fotografie di Cecil Beaton e da un teatrino di Lele Luzzati.

In quali giorni e ore è possibile la visita al giardino?

Il Giardino è aperto al pubblico da fine Aprile ad Ottobre nei seguenti giorni: Martedì, Giovedì, Sabato e Domenica dalle ore 9.00 alle ore 19.00 (le biglietterie chiudono alle ore 18.00)

Quanto costa l’ingresso al giardino?

  • € 12,00 – Intero
  • € 10,00 – Ridotto 1*
    – Ragazzi da 12 a 18 anni;
    – Adulti oltre 70 anni;
    – Residenti dei Comuni dell’Isola d’Ischia;
    – Titolari delle carte convenzionati (Il Quadrante);
    – Accompagnatore disabili motori e della vista.
  • € 7,00 – Ridotto 2*
    – Bambini da 6 a 11 anni.
  • € 0,00 – Gratuito*
    – Bambini fino 5 anni;
    – Disabili con attestato di invalidità oltre 51%

Come fare per arrivare?

ll giardino si trova nel comune di Forio, vicino alla Spiaggia di San Francesco in località Zaro. Ingresso principale, esclusivamente pedonale, si trova in via Francesco Calise 45. Ingresso secondario, con il parcheggio gratuito per i visitatori, si trova in Via Zaro.

Informazioni utili per raggiunger il giardino:

  • Bus:
    – da Ischia, Casamicciola e Lacco Ameno: linea CS
    – da Barano, Serrara Fontana, Forio: linea CD
    – Orari Eav Bus per l’isola d’Ischia in vigore dal 25 maggio 2020, versione PDF
    – Ulteriori aggiornamenti degli orari sono consultabili al seguente link: orari e prezzi linee Autobus Ischia
  • Trasporti marittimi:
    – Aliscafi da Napoli, Molo Beverello o Mergellina verso Ischia Porto, Casamicciola o Forio.
    – Traghetti da Napoli o Pozzuoli verso Ischia Porto o Casamicciola Terme.

Per ulteriori informazioni

Fondazione William Walton e La Mortella – via Francesco Calise, 45 – 80075 Forio (Na) – Italy – tel/fax: +39 081.986220 ,  +39 081.986237

Foto e video di luigi salzarulo – circolo del viaggiatore lioni. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inotre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button