Quantcast
Aree faunisticheBorghiCosa visitareCosa visitare in Abruzzo?GrotteItaliaParco Nazionale AbruzzoRiserve naturaliViaggiando Italia

I Turisti raccontano. Hai già percorso il Sentiero della Grotta delle Fate dalla Val Fondillo nel Parco Nazionale d’Abruzzo?

Sentiero della Grotta delle Fate nella Val Fondillo all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Si tratta di un sentiero di 13 km circa, inizialmente scoperto con una visuale completa su alcune cime del parco nazionale d’Abruzzo, poi si entra in un bosco di faggi e conifere e il terreno inizialmente ghiaioso, diventa sassoso e con un po’ di pendenza.

Lungo il percorso si incontra la Pietra del Verticchio, un vecchio rifugio, un abbeveratoio e infine la grotta delle Fate, una cavità nella parete delle rocce da cui sgorga un’acqua cristallina creando un’atmosfera quasi magica (Si consiglia di visitarla durante le stagioni diverse dall’estate per non trovarla a secco).

L’ambiente intorno è davvero particolare, così come la discesa alla grotta che presenta radici di alberi che fanno da gradini. Il sentiero non presenta particolari difficoltà e consente anche di fermarsi a metà per mangiare qualcosa (non ci sono punti ristoro, ma tavolini dove sedersi). Può essere un’idea per una scampagnata o per una sgambata tranquilla.

Testo e foto di Giulia Petreni. Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Guarda alcune foto

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inotre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button