Quantcast
Italia

Abruzzo. Prodotti Tipici. Ferratelle, neole o pizzelle… tu come le chiami?

Le ferratelle (leggi qui la ricetta originale) sono dei dolci tipici della cucina abruzzese, diffusi anche nel Molise e parte del Lazio.

Chiamate anche neole o pizzelle, si preparano con un impasto a base di uova, zucchero, olio, vino e farina e si cuociono su una doppia piastra arroventata sul fuoco, chiamato tradizionalmente ferro.

In passato i ferri venivano forgiati dai fabbri appositamente per le spose, che portavano in dote il ferro, decorato con lo stemma di famiglia o il monogramma. Esistono molte varianti di questo dolce: la forma può essere rettangolare, rotonda, ma anche a forma di cuore e tante sono le ricette; alcune, come nel nostro caso, prevedono l’utilizzo del vino nell’impasto, altre varianti utilizzano latte o soltanto olio.

Possono essere morbide o croccanti, aromatizzate con anice, limone, cannella, sono tante le varianti e ogni famiglia custodisce gelosamente la propria ricetta. Di solito vengono servite spalmate di crema alle nocciole e cioccolato o di un velo di marmellata.

Condividi con i tuoi amici:
Booking.com
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inoltre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button