Quantcast
Come fare perCosa visitare in Abruzzo?Cucina e Cibi d'ItaliaDolci e dessertItaliaRicetteViaggiando Italia

Come fare i Celli Pieni? Ecco la ricetta tradizionale abruzzese da fare a casa

Come fare i celli pieni? I celli ripieni sono tra i biscotti più conosciuti della tradizione dolciaria abruzzese. Solitamente venivano preparati in occasione di matrimoni o grandi e importanti ricorrenze e feste. Attualmente ogni periodo è buono per cucinare questo gustosi biscotti.

Sono dei biscotti realizzati con un impasto a base di farina, olio e vino, ingredienti che contribuiscono a renderli molto friabili

Per quanto riguarda il ripieno, si usa la famosa scrucchiata, ovvero la confettura di uva Montepulciano, assieme a mandorle tostate, cacao (o cioccolato fondente) e cannella.

Di quali ingredienti hai bisogno per fare i Celli Pieni?

Per preparare i tuoi celli pieni  in casa, hai bisogno di: 

  • 500 g di Farina
  • 140 g di Vino bianco
  • 130 g di Olio extravergine di oliva
  • 400 g di Confettura d’uva
  • 100 g di Mandorle
  • 100 g di Biscotti secchi
  • ½ Limone
  • 2 cucchiaini di Cacao
  • Cannella in polvere q.b.
  • Zucchero semolato q.b.
  • Scorza grattugiata di un limone, 
  • sale, un pizzico.

Quale procedimento ti consigliamo di seguire?

  1. usando una padella, inizia tostando le mandorle. Poi falle raffreddare e tritale per bene
  2. Trita finemente anche i biscotti secchi e aggiungili alle mandorle.
  3. Aggiungi il cacao alla confettura d’uva, aggiungi anche la cannella e la scorza grattugiata del limone.
  4. Mescola fino a che tutto sia perfettamente amalgamato.
  5. Fai riposare il composto per 30 minuti.
  6. Versa il vino in un pentolino e aggiungi i 2 cucchiai di zucchero. Fai sciogliere lo zucchero. 
  7. Mescola adesso il vino tiepido con l’olio, aggiungi la farina e lavora tutti gli ingredienti fino a che avrai ottenuto un impasto omogeneo e morbido. 
  8. Fai riposare l’impasto coperto a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

Adesso procedi con la creazione dei celli pieni:

  1. Stendi l’impasto in sfoglie molto sottili. Se preferisci puoi usare anche la macchina per la pasta.
  2. Con l’aiuto di un cucchiaino, poni un po’ di ripieno sulla sfoglia, lasciando il giusto spazio (qualche centimetro) tra un ripieno e l’altro.
  3. Ripiega su se stessa la sfoglia e con l’aiuto di una rotella ritaglia delle mezzelune.
  4. Per dare la caratteristica forma, avvicina le due estremità della mezzaluna e uniscile sigillando l’impasto con le mani.
  5. Spolvera i biscotti con lo zucchero e ponili su di una teglia rivestita di carta forno.
  6. Cuoci per 15 minuti a 180° o comunque fino a quando i biscotti si presenteranno leggermente colorati in superficie.

Per avere una gustosa variante dei Celli Pieni, puoi sostituire il cacao con 30 grammi di cioccolato fondente.

Foto di Dani Bi. Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button