Quantcast
Come fare perCosa visitare in Abruzzo?Cucina e Cibi d'ItaliaItaliaRicetteRicetteViaggiando Italia

Come fare i Caggionetti abruzzesi? Ecco la Ricetta con marmellata, ceci e castagne

Prima di tutto qualche informazione sui caggionetti abruzzesi. Si tratta di dolcetti abruzzesi che si preparano tipicamente a Natale. Hanno la forma di raviolo e sono ripieni. Anche tu aspetti il periodo natalizio per farti una gustosa abbuffata di questi famosi dolci tipici d’Abruzzo? (ecco la lista dei più gustosi fatti in casa)

Il tipo di ripieno è differente in base alla zona d’Abruzzo, ma nella maggior parte dei casi sono ripieni di marmellata d’uva rossa rigorosamente abruzzese.

Il ripieno di ceci e castagne è spesso usato nella provincia di Chieti e specialmente a Vasto con l’aggiunta anche di miele, mandorle e cannella.

Come fare i caggionetti? Di quali ingredienti hai bisogno?

Ingredienti per fare la pasta

  • 1 kg di farina 00
  • 1 bicchiere di olio di semi
  • 1 bicchiere di acqua
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 tuorli d’uovo (facoltativo)

Ingredienti per fare il ripieno a base di castagne e mandorle

  • 1 kg di castagne
  • 250 gr di mandorle
  • 250 gr di cioccolato fondente
  • Cannella in polvere q.b.
  • Buccia di 1 limone grattugiato
  • Rum (a piacere)

Ingredienti per fare il ripieno a base di ceci

  • 500 gr di ceci
  • 30 gr di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di marmellata d’uva (facoltativa)
  • 1 pizzico di cannella

Quale procedimento ti consigliamo di seguire?

Prima di tutto procedi con la preparazione della pasta, impastando tutti gli ingredienti previsti e lasciando riposare la massa (coperta) per circa 3 ore.

Durante l’attesa potrai procedere nella preparazione del ripieno.

Preparazione del ripieno a base di castagne

Per il ripieno a base di castagne e mandorle, procedi a lessare, spelare e passare al setaccio le castagne. Fai lo stesso con le mandorle e trita il cioccolato. Impasta il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.

Preparazione del ripieno a base di ceci

Per il ripieno a base di ceci, procedi a lessare i ceci (che ti consigliamo di mettere precedentemente in ammollo per almeno 12 ore) e passali al setaccio. Fai fondere a bagnomaria il cioccolato e lascialo intiepidire. Aggiungi il cioccolato alla passata di ceci, assieme allo zucchero, al cacao amaro, alla marmellata d’uva e alla cannella. Se vuoi, in questa fase, puoi aggiungere l’aroma di rum. Impasta il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.

Preparazione dei caggionetti e cottura

  • Ecco la fase finale della preparazione dei tuoi caggionetti. Inizia stendendo la pasta in fogli molto sottili.
  • Usando un cucchiaino, metti un po’ di ripieno (deciderai tu quale) sulla sfoglia e forma dei piccoli ravioli. Per farlo, userai l’apposito attrezzo o un coltello ben affilato. 
  • Friggi i caggionetti in abbondante olio caldo (attenzione a non farli dorare troppo). Ti consigliamo di usare olio di semi di arachidi. 
  • Scolali per bene e sistemali su carta assorbente che ti aiuterà a eliminare l’olio in eccesso.
  • Spolverizza con zucchero e cannella a piacere.

I tuoi caggionetti sono pronti per essere gustati caldi oppure a temperatura ambiente.

Foto di Alessandra Lucenti. Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue. 

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button