Quantcast
1 giornoA piedicosa fareCosa visitareCosa visitare in Trentino?ItaliaItinerariLaghi e fiumiViaggiando Italia

Come fare per percorrere il Sentiero panoramico sul Lago di Garda da Busatte a Tempesta?

Il sentiero panoramico da Busatte a Tempesta è un comodo sentiero che si sviluppa da nord verso sud lungo la costa orientale del Garda Trentino.

Il punto di partenza è il parcheggio K nel territorio di Busatte, presso Torbole. Da qui dovrai seguire il sentiero denominato con “Sentiero panoramico Busatte Tempesta” che ha una lunghezza totale di circa 11 km con un tempo di percorrenza totale di circa 3 ore e un dislivello di circa 300 metri.

Cosa troverai durante il percorso?

Dal parcheggio cammina fino a raggiungere il Parco Avventura dal quale inizia il Sentiero panoramico. Segui i pendii del Monte Baldo dove troverai anche alcuni infocartelli  che ti daranno notizie sugli animali e sulle piante e sul contesto panoramico in cui ti troverai.

Sorpasserai i detriti delle Marocche testimonianza dell’ultima era glaciale e arriverai in una zona caratterizzata da rocce. Proprio da qui inizia la parte del sentiero che si sviluppa sui gradini di acciaio “arrampicati” sulla parete sopra il lago.

Proseguendo arriverai ad un bivio, dal quale proseguirai a sinistra procedendo verso l’alto fino ad una strada forestale che pian piano si avvicinerà alla località di Tempesta che poco più avanti si ricollegherà al percorso principale dal quale hai variato poco prima. Proprio riprendendo questo percorso, al contrario, che potrai ritornare al punto di partenza.

Alternativa del percorso

Arrivare fino al borgo di Tempesta e da qui prendere un autobus di linea per tornare fino a Busatte.

È un percorso adatto a tutti?

Il Sentiero Panoramico da Busatte a Tempesta non prevedere allenamenti particolari e può essere intrapreso con facilità da chiunque abbia un minimo di allenamento. Per la presenza di un tratto che cammina su scale è ovviamente non indicato portare passeggini

In quali periodo dell’anno è consigliato questo itinerario?

Il periodo migliore per percorrere questo sentiero è dalla primavera all’autunno, considerando però di evitare i giorni più caldi della stagione estiva.

Foto tratta dal video di Matteo Busoli. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscrivi al gruppo Viaggiando Trentino (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button