Quantcast
Come fare perCucina e Cibi d'ItaliaCucinare per SingleItaliaRubricheViaggiando Italia

[Guida] Come pulire il pesce in modo perfetto? Ecco le 6 fasi precise

Come pulire il pesce in modo perfetto? Anche se ogni tipo di pesce ha il suo modo particolare per essere preparato, il segreto per pulire il pesce in modo perfetto è seguire i pochi passi in ordine ben preciso

Come pulire il pesce, una breve guida

Con questa breve guida apprenderai la base per pulire ogni tipo di pesce a seconda della preparazione e delle ricette che intendi realizzare. In linea generale, la perfetta procedura di pulizia di un pesce prevede queste fasi:

1 – Eliminazione delle pinne

Grazie a delle forbici puoi procedere ad eliminare le pinne del pesce così da avere il lavoro facilitato per il passo successivo.

2 – Eliminazione delle squame;

Questa fase la puoi agevolmente eseguire con l’aiuto di un desquamatore o, in mancanza di questo, usando il dorso di un coltello. La pulitura delle squame è richiesta per tutti i pesci per i quali, in fase di preparazione e cottura, intendiamo lasciare la pelle. 

Per eseguire la desquamatura, afferra il pesce dalla coda e con movimenti precisi e delicati vai verso la testa. Per evitare di distribuire le squame dappertutto, ti consigliamo di fare questa operazione con il pesce immerso nell’acqua. 

3 – Eliminazione delle branchie

Per procedere a questa fase, solleva gli opercoli del pesce. Se il pesce è grande, usa un coltello o una forbice per strapparli via. Se il pesce è piccolo, puoi procedere direttamente con le mani. 

4 – Eliminazione delle viscere;

Per asportare le viscere, devi procedere facendo un’incisione sul ventre del pesce e con le dita asportarle via. 

5 – Eliminazione della pelle

Prima di tutto, considera che per alcuni tipi di pesci e per preparazioni particolari, la pelle va mantenuta. La pelle va generalmente tolta in tutti i pesci piatti, dato che risulta particolarmente dura. Detto questo puoi procedere alla spellatura del pesce

6 – Risciacquo finale

Questa è una fase particolarmente importante per ottenere un risultato finale di qualità. Con i risciacquo dovrai eliminare tutti i residui delle precedenti fasi, come sangue, interiora, squame e pelle che potrebbero ancora essere sul pesce.

Foto di RitaE da Pixabay. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button