AbruzzoCasoliCucina e Cibi d'ItaliaItaliaPiatti tipiciProdotti TipiciSecondi

L’Abruzzese, la Porchetta e lo sport-preventivo: per non avere sensi di colpa a tavola :)

Prendiamo spunto da un post di Roberto De Ficis per raccontare una delle usanze diffuse in Abruzzo. Si dice che, in Abruzzo, la perdita di calorie durante attività sportive sia dichiaratamente fatta per sedersi successivamente a tavola senza sensi di colpa. Infatti, l’abruzzese pratica il cosiddetto sport-preventivo, ovvero brucia calorie per poi poterle riacquistare attraverso cibi spesso ipercalorici come arrosticini, salumi o, come in questo caso, porchetta e birra. L’obiettivo sarebbe quello di riequilibrare le calorie perse con quelle acquisite, ma raramente è così 🙂
Pratichi anche tu lo sport preventivo?

Ecco il post:

🖖😏 È arrivato il momento di fare outing: in realtà, perché si fanno ore di cammino, a volte estenuante, in montagna? Cosa realmente ci dà la forza di sentire le pietre aguzze sotto i piedi per chilometri e chilometri? L’istinto di sfida dell’essere umano? Forse la voglia di scoperta o quel senso di avventura che ci scorre nelle vene?

No, perché a fine escursione – da bravi abruzzesi – ci aspetta la Porchetta de Lu Pennese e la Birra Peroni 

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button