Quantcast
1 giornoA piediBasilicataCascateCosa visitareGuidaItaliaItinerariSan FeleViaggiando Italia

Sai quali sono i sentieri che ti permettono di ammirare le Cascate di San Fele?

Le Cascate di San Fele si trovano nel territorio del borgo omonimo in Basilicata e sono un sito naturalistico che include vari percorsi che si snodato lungo mulattiere e un possente torrente da cui hanno origine ad una serie di belle cascate.

Dopo un attento lavoro di sistemazione, conservazione e valorizzazione, attualmente è possibile ammirare diverse cascate che fanno parte del complesso fluviale di San Fele. Per maggiori info > www.sanfele.net

Sono stati creati e resi disponibili alcuni percorsi naturalistici che permettono di conoscere e di apprezzare l’unicità e la bellezza del territorio in cui le Cascate di San Fele sono poste. Gli itinerari hanno diversa difficoltà, lunghezza e tempi di percorrenza.

Di seguito gli itinerari che puoi seguire:

Percorso “U Urtone” – percorso verde

Percorso turistico (T): 2 km da percorrere in ca 1 h. Si tratta di uno dei due percorsi che hanno accesso dal paese di San Fele per giungere alle cascate. Da luglio 2013 è possibile ammirare la cascata U Urtone alta 22 m, che si trova nel vallone Corbola. Una parte del percorso costeggia il torrente Bradano, in cui sono ben visibili le briglie in cemento e i gabbioni in pietra: opere di sistemazione idraulica, realizzate tra gli anni ’50 e ’60 per attenuare la forza erosiva dell’acqua. Sono presenti i ruderi di un antico mulino.

Percorso “Il Paradiso” – percorso blu

Percorso turistico (T): 600 m da percorrere in ca 15 min. La particolarità di questo luogo è rappresentata dell’assoluto silenzio circostante e dallo scroscio lento dell’acqua. Nel periodo estivo la cascata si riduce ad un pozzo profondo più di 6 m.

Percorso “il Ponte”, percorso arancio

Contattare preventivamente l’Associazione al n. 347 5187398 – Percorso escursionistico (E): 4,5 km da percorrere in ca 4 h. E’ uno dei due percorsi che ha accesso direttamente dal paese di San Fele: il sentiero si imbocca da P.zza Nocicchio. Adatto a coloro che praticano escursionismo, abituati a camminare. Caratteristica di questo percorso è il passaggio su un ponte edificato negli anni ’20 che ha costituito per anni un “rapido” collegamento tra la montagna e il paese.

Percorso “Le gemelle” – percorso rosso

Percorso turistico(T): 300m da percorrere in ca 10 min. Il percorso conduce ad una delle più suggestive cascate di San Fele, “Le gemelle”. la cascata è stata così rinominata poiché costituisce il punto di incontro di due cascate, originate rispettivamente dal torrente Acquafredda e dal Torrente Bradano, che confondono le proprie acque in un delizioso laghetto.

Per maggiori info sui percorsi, visitare il sito > www.cascatedisanfele.it e a questo link le coordinate GPS per raggiungere le cascate.

Foto di Archivio fotografico APT Basilicata. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inotre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button