Quantcast
Come fare perCosa visitareIsoleIsole TremitiItaliaPugliaViaggiando Italia

Come fare per visitare le Isole Tremiti da Puglia, Molise e Abruzzo?

Le Isole Tremiti sono l’unico arcipelago italiano del mare Adriatico e si trovano a circa 12 miglia a largo del Gargano, nel nord della Puglia.

Conosciute anche come isole Diomedee, le Tremiti sono un angolo di paradiso nel mar Adriatico che annualmente attraggono migliaia di turisti grazie da tutta Italia e dal resto del mondo

Le isole Tremiti sanno regalare un mare limpido con fondali puliti e un clima gradevole e un’atmosfera particolare con natura selvaggia e incontaminata. Baie, promontori, le coste che possono essere sia alte e rocciose che basse e sabbiose.

Potrai vivere esperienze indimenticabili tra tuffi in acque cristalline che assumono sfumature che vanno dal verde chiaro al turchese e al blu o in momenti di relax tra le tante calette romantiche

L’arcipelago delle Isole Tremiti è composto da cinque isole: San Domino, San Nicola, Capraia, Cretaccio e Pianosa.

Da dove partire per raggiungere le isole Tremiti?

Le isole Tremiti fanno parte del territorio della Puglia. I porti più vicini da cui partire sono Rodi Garganico (Puglia) e Termoli (Molise) che prevedono un viaggio di meno di un’ora. 

Più lontani, ma comunque comodi, sono il porto di Vasto (in Abruzzo, con partenze durante la stagione estiva), Peschici e Vieste (in Puglia).

Foto di Gianni Crestani da Pixabay. Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue. 

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button