Chiese e Santuaricosa fareCosa visitareFotohp - viaggiando italiaItaliaLazio

Monastero di Santa Scolastica, il riferimento mondiale per il turismo religioso

Il Monastero

Fondato da San Benedetto nel VI secolo, il Monastero di Santa Scolastica vanta il primato di essere il più antico cenobio benedettino al mondo. Ai giorni nostri, il Monastero è il punto di riferimento mondiale per la spiritualità unita alla cultura e al turismo accogliendo ogni anno decine di migliaia di persone da tutto il mondo.

La Storia

All’inizio del VI secolo, San Benedetto fonda questo monastero che cambia nome più volte: dapprima dedicato a San Silvestro poi a San Benedetto, dopo ancora ai santi fratelli Benedetto e Scolastica e, alla fine, a Santa Scolastica, dopo che nelle immediate vicinanze fu eretto il monastero di San Benedetto. Anche durante invasioni saracene e i vari periodi bellici, oltre che le calamità naturali, il monastero è arrivato pressoché integro ai giorni nostri, dopo quindici secoli di storia e oggi offre la possibilità di ammirare le diverse architetture che si sono susseguiti nel corso degli anni.

Ogni anno, il Monastero di Santa Scolastica accoglie decine migliaia di pellegrini e visitatori e dispone di una grande foresteria con oltre 70 posti letti, oltre che un ristorante e sale conferenze, oltre che una biblioteca. All’interno del monastero vengono organizzati durante tutto l’anno eventi culturali di diverso tipo. 

Per maggiori informazioni visita il sito www.benedettinisublacensicassinesi.org

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button