Cosa visitareItaliaSiti archeologici

Abruzzo. Serramonacesca, hai già visitato le Tombe Rupestri sul fiume Alento?

Serramonacesca. Partendo dall’Abbazia di San Liberatore a Majella, scendendo al fiume e risalendolo per pochi minuti (non più di 5), siamo arrivati al complesso delle tombe rupestri. Sulla destra troverete il fiume e alcune piccole cascate, di fronte l’inizio delle gole e sulla sinistra, subito visibili e raggiungibili da un piccolo sentiero che sale su di una parete di circa 20 metri, troverete alcune grotte scavate nella roccia.

Si dice che questo complesso tombale sia stato realizzato da alcuni eremiti che vivevamo in questa zona tra l’VIII ed il IX secolo. Dentro, grazie ad uno stretto camminamento, potrete notare tre tombe a forma di sarcofago, una nicchia e una cappella, oltre ad un base sulla quale si dice ci sia stata una statua di San Giovanni e una vasca per la raccolta della pioggia che serviva come acquasantiera.

Foto di Roberto De Ficis. Iscriviti anche tu al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Ti potrebbe interessare leggere anche:

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close