Cosa visitareCosa visitare in Abruzzo?Cosa visitare in Toscana?ItaliaTerme

Le 4 Terme Gratis tra Lazio e Toscana che ti consigliamo di visitare (scoprile tutte)

Se state cercando idee per una gita o vacanze nelle terme, in questo articolo vi presenteremo 4 luoghi tra Abruzzo, Lazio e Toscana dove potervi rilassate tra acque calde idrotermali, curative, immerse in scenari naturalistici tra i più belli d’Italia.

Terme di Saturnia, Toscana

La fama mondiale delle terme libere di Saturnia è giustificata dal favoloso contesto naturalistico in cui si trovano. Si tratta di grandissime vasche calcaree che sono state create nel corso dei molti secoli grazie al lavoro delle acque termali abbondanti di calcio. Le acque partono da altezze più elevate e confluiscono nelle vasche inferiori attraverso diverse cascate. L’acqua ha una temperatura piacevole anche d’inverno. [scopri di più]

Foto dal Web

Terme del Bullicame, Lazio

Il Bullicame è la più nota delle tante sorgenti termali ed ipotermali alimentate dal grande bacino idrotermale di Viterbo, insieme alle altre sorgenti, CarlettiSan SistoBagnaccioZitellePiazza d’Armi, e tante altre. Dalla fine del ventesimo secolo la sorgente ha mostrato una progressiva riduzione della portata. [scopri di più]

Terme dei Bagni San Filippo, Toscana

Posto alle pendici del monte Amiata e storicamente nota per le sue acque curative, Bagni San Filippo ha uno stabilimento termale dotato di piscina e centro benessere e un’area libera, chiamata Fosso Bianco, un torrente immerso nel bosco dove confluiscono diverse sorgenti di acqua calda in un susseguirsi di “pozze” (vasche) dove è possibile fare il bagno tutto l’anno e ammirare le particolari concrezioni di carbonato di calcio, che per le suggestive forme hanno ispirato diversi nomi come “La balena bianca”. [scopri di più]

Foto di Udo Schröter – Flickr

Terme Libere Piscine Carletti

Le Terme Libere Piscine Carletti sono completamente gratuite e come qualità delle acque termali sono tra le migliori in Italia. Infatti, le acque termali possono vantare tra le più alte temperature in vasca (non in sorgente) che vengono canalizzate in diverse vasche (circa una dozzina) che, avendo disposizione e grandezze differenti, possono garantire temperature diverse, dalle più alte alle più basse. [scopri di più]

Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close