Chiese e SantuariCosa visitareCosa visitare in Abruzzo?FotoItaliaViaggiando Italia

Abruzzo. Hai già visitato il Chiostro Duecentesco dell’Abbazia di San Giovanni in Venere?

Dopo la visita della chiesa e della cripta (leggi qui l’articolo sulla cripta), la visita all’abbazia di San Giovanni in Venere non può concludersi degnamente nel meraviglioso e luminoso chiostro del Duecento da cui è possibile accedere sia attraverso la porta laterale della chiesa che dal convento.

Il Chiostro si estende su tre lati (il quarto è la parete nord della chiesa) ed è adornato da eleganti trifore. Anche se il chiostro è stato parzialmente ricostruito negli anni compresi tra il 1932 e il 1935, tra i vari materiali lapidei esposti, di sicuro interesse è l’iscrizione dell’abate Oderisio II, in cui viene ufficialmente attestata la costruzione nel 1165 della nuova chiesa di San Giovanni in Venere. Foto di Valerio Politi

Roberto De Ficis

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button