AbruzzoChiese e SantuariCosa visitareFotohp - viaggiando italiahp - viaggiando italiaItalia

Abruzzo. Hai già visitato il Chiostro Duecentesco dell’Abbazia di San Giovanni in Venere?

Dopo la visita della chiesa e della cripta (leggi qui l’articolo sulla cripta), la visita all’abbazia di San Giovanni in Venere non può concludersi degnamente nel meraviglioso e luminoso chiostro del Duecento da cui è possibile accedere sia attraverso la porta laterale della chiesa che dal convento.

Il Chiostro si estende su tre lati (il quarto è la parete nord della chiesa) ed è adornato da eleganti trifore. Anche se il chiostro è stato parzialmente ricostruito negli anni compresi tra il 1932 e il 1935, tra i vari materiali lapidei esposti, di sicuro interesse è l’iscrizione dell’abate Oderisio II, in cui viene ufficialmente attestata la costruzione nel 1165 della nuova chiesa di San Giovanni in Venere. Foto di Valerio Politi

Roberto De Ficis

Condividi l'articolo con i tuoi amici

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici
Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button