AbruzzoBorghiCampo di GioveCosa visitareFotoItalia

Abruzzo. Sei mai stato a Campo di Giove, il borgo arrampicato tra vette e gole?

Il paese di Campo di Giove è conosciuto come meta turistica durante tutto l’anno, grazie agli impianti sciistici e piste da sci e alla possibilità di fare escursioni e camminate in un contesto immerso in boschi di faggi, aceri, lecci, pini, betulle e di fantastici scenari tutti da scoprire.
Campo di Giove si trova all’interno del Parco Nazionale della Majella che presenta lussureggianti faggete secolari, incredibili boschi profumati attraversati da percorsi pianeggianti dove fare passeggiate, andare a cavallo, in mountain bike, o fare escursioni guidate nel parco.

Cosa vedere a Campo di Giove?

Di certo il centro storico del Borgo con edifici storici come Casa Quaranta, Palazzo delle Logge, Palazzo Nanni, Palazzo Ricciardi e chiese come quella di Sant’Eustachio, di San Rocco e la chiesetta campestre di San Matteo.

Cosa gustare a Campo di Giove?

La cucina tradizionale di Campo di Giove presenta maggiormente cibi caldi, tipici delle zone di montagna, quindi zuppe tradizionali e la polenta sono i piatti che maggiormente potrai gustare oltre che il fiadone: piatto tipico abruzzese viene consumato tutto l’anno e, in particolare, durante il periodo pasquale. Foto di Rosy Coppola

Iscriviti anche tu al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button