AbruzzoBorghiCascateCosa visitareItalia

Cosa vedere in Abruzzo: 10 posti imperdibili nel 2020

Perché scegliere l’Abruzzo?

L’Abruzzo è una regione che si scopre in tutto il suo splendore quando la visiti. Ci sono luoghi che non ti aspetti e visitarli dal vivo ti farà restare a bocca aperta e ti darà il desiderio di tornare presto per scoprirne di nuovi. Abruzzo: terra di montagne innevate, verdi colline che degradano verso il mare blu.

Una regione che davvero può soddisfare le esigenze più diverse. Viaggiando Italia ha selezionato per te i 10 luoghi imperdibili per il 2020, ma siamo ben consapevoli che la lista non sarà esaustiva, giusto un assaggio per invitarti in questa regione meravigliosa. 

Cosa vedere in Abruzzo nel 2020?

1 – Campo Imperatore. Paesaggi di incredibile bellezza sotto lo sguardo severo del Gran Sasso d’Italia. Da qui numeri percorsi ti porteranno sulle diverse cime del massiccio. 

Foto di Daniela Di Ferdinando

2 – Vasto, la perla dell’Adriatico. Ridente cittadina sul mare, con il caratteristico golfo lunato, piena di storia, cultura, arte, luoghi da visitare e meravigliose spiagge.

Foto di Roberto De Ficis

3 – Valle dell’Orfento a Caramanico. Natura rigogliosa, acqua, fiume e sentieri di trekking adatti anche a bambini e famiglie ti porteranno alla scoperta della fauna e della flora di questa parte d’Abruzzo.

4 – Parco delle sorgenti del fiume Lavino a Scafa. Un luogo fantastico e surreale, con il fiume Lavino che scorre lento col suo color turchese. Luogo adatto per pic nic e per passeggiate rilassanti. 

Foto di Annamaria Toro

5 – Bosco di Sant’Antonio a Pescocostanzo. Luogo perfetto per ritrovare la pace. Si tratta di un bosco antichissimo con vari esemplari di alberi secolari. In inverno il bosco è attraversato da una pista per sci di fondo.

Foto di Lyon Corso

6 – Belvedere sul Lago di Barrea. Arrivare qui significa trovarsi dinanzi ad un dipinto, ad un’opera d’arte dove uomo e natura hanno dato il meglio di loro stessi. 

Foto di Roberto De Ficis

7 – Antico Confettificio Pelino a Sulmona. Un luogo simbolo in Abruzzo per quanto riguarda la gastronomia. Qui da secoli vengono prodotti i confetti esportati in tutto il mondo. 

8 – Eremo di Santo Spirito a Majella a Roccamorice. Uno dei tanti eremi costruiti su volere di Celestino V il Papa del grande rifiuto. Si tratta di uno dei pochi facilmente raggiungibile e visitabile. 

9 – Oratorio di San Pellegrino a Bominaco. Quando verranno accese le luci ti meraviglierà nel vedere le decorazioni sia della volta che delle pareti. Per questo è chiamata anche la “Cappella Sistina” d’Abruzzo. 

Foto di Ludovica Ynce Pescara

10 – Spiaggia di Punta Penna, Vasto. Un luogo di relax estremo, con acqua cristallina, ambiente informale e la possibilità di fare escursioni in canoa al tramonto fino a raggiungere il vicino promontorio di Punta Aderci, all’interno dell’omonima riserva naturale.

Foto di Roberto De Ficis

Roberto De Ficis

Ti potrebbe interessare leggere anche:

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button