CascateCastel di ToraCineto RomanoCosa visitareCosa visitare in Lazio?ItaliaItinerariViaggiando ItaliaVille e casali

Itinerario nel Lazio. Sentiero per le Cascate, un grazioso Borgo e una Villa romana

Quello che ti presentiamo e che ti consigliamo in questo breve articolo è un itinerario in Lazio che potrai compiere anche in un solo giorno e che si svolge tra le province di Rieti e Roma. Le tappe possono essere visitate sia nell’ordine seguito in questo articolo, sia nell’ordine inverso.

Durante questa gita potrai conoscere un interessante sentiero per le cascate, un grazioso borgo con un piatto tipico gustoso e una famosa Villa Romana.

Cascata delle Vallocchie, Castel di Tora

Come-fare-per-visitare-la-Cascata-delle-Vallocchie-sul-Lago-del-Turano-Sentiero-facile-e-sentiero-difficile,-quale-fare
Photo Roberto De Ficis

La Cascata delle Vallocchie si trova nelle immediate vicinanze di Castel di Tora sul Lago del Turano, in provincia di Rieti, in Lazio. Le sue acque contribuiscono ad alimentare il sottostante lago. Le cascate sono immerse in un contesto di verde lussureggiante e sono raggiungibili attraverso un sentiero ben segnalato(scopri di più)

Punto Panoramico del borgo di Cineto Romano e Antiquarium comunale

Hai già ammirato il borgo di Cineto Romano da questo punto panoramico? Ecco le coordinate GPS
Photo Roberto De Ficis

C’è un punto panoramico che ti consigliamo di raggiungere durante una visita nel grazioso borgo di Cineto Romano, in Lazio. Da qui potrai ammirare il centro storico del paese, dai tetti fino al Castello Baronale.

Non è difficile arrivarci. Infatti, dalla piazza principale del paese (Piazza San Giovanni) puoi prendere una scalinata che parte alla sinistra della chiesa di San Giovanni Battista e ti troverai a qualche metro dal belvedere. In alternativa, puoi raggiungerlo con l’auto percorrendo la strada esterna Via Delle Robinie, che parte allo stesso modo dalla piazza principale. Ti lasciamo il link per il punto gps.

Il piatto tipico di cui ti parlavamo? Certamente le sagne di farro sono da provare!

Villa d’Este, una delle più famose e visitate del Mondo?

Foto di Manuela Mariani e Francesco Moriconi

La meravigliosa Villa d’Este si trova a Tivoli ed è un vero capolavoro del Rinascimento italiano oltre che essere nella prestigiosa lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

La realizzazione di questo luogo fu affidata a Pirro Ligorio, ma contribuirono anche i più importanti artisti del tempo, come Bernini che, in questo caso, rivaleggiò i virtuosismi tecnici ed artistici ispirandosi al fasto della Roma antica. Incredibili sono i lussureggianti giardini, a terrazze, costruiti sui naturali declivi ed alimentati direttamente dall’Aniene.

Si contano più di 200 zampilli, 250 cascate, 100 vasche e 50 fontane, ninfei, grotte, giochi d’acqua e musiche idrauliche costituisce un modello più volte emulato nei giardini europei del manierismo e del barocco. Sono preziosi anche gli interni decorati ad affreschi con grottesche.

Photo Roberto De Ficis. Iscriviti al gruppo Viaggiando Lazio (gruppo ufficiale) per vedere altre foto, per inviare le tue e per conoscere altre storie


Scopri la nuova sezione dedicata alle Feste e alle Sagre in tutta Italia


Come in una grande famiglia!

Ti è piaciuto questo articolo? Regala un “mi piace” alla nostra pagina Facebook Viaggiando Lazio per scoprire i migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici!


Ti aspettiamo anche sul gruppo!

Se ti va, iscriviti anche al nostro gruppo Viaggiando Lazio (gruppo ufficiale) troverai tante foto, idee e tanti amici che, come te, amano il Lazio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button