AbruzzoBorghiChiese e SantuariCosa visitareFotohp - viaggiando italiaItaliaScanno

Scanno. Bimbi che giocano in strada, donne sull’uscio e il profumo dei mostaccioli

Arrivare nel piccolo borgo di Scanno, in Abruzzo, significa entrare in una fiaba dove puoi rivivere le emozioni e le situazioni di un’Italia che, con la sua modernità, forse non c’è più. Bambini che giocano a palla nelle piazzette, anziane donne sedute sulle sedie di paglia fuori casa che ti guardano passare e poi, entri in un vicolo e senti il profumo del forno e dei dolci come i mostaccioli ancora caldi. Scanno è uno di quei paesi che quando lo visiti non vorresti andare più via. Foto di Giovanni Morachioli. Iscriviti anche tu al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale) per vedere altre foto e per inviare le tue.

Ti potrebbe interessare leggere anche

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Abruzzo per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Abruzzo (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button