Cosa visitareItalia

Roma. Hai mai visto l’Orologio ad Acqua del Pincio? Un luogo magico…

Se hai visitato il belvedere del Pincio a Roma, di certo te ne sarai accorto. Proseguendo oltre il belvedere prenderai il Viale dell’Orologio. Questo viale si chiama così proprio la presenza di un antico orologio ad acqua, esempio prezioso dell’architettura meccanica di fine ‘800.

Nel 1873 venne chiesto a Giovan Battista Embriaco di progettarlo e venne costruito e posizionato nell’ambientazione progettata da Gioacchino Ersoch.

È interessante il suo funzionamento

È facile vedere, attraverso una struttura trasparente in vetro, come l’acqua riesca ad azionare l’orologio, a mettere in moto il pendolo e a fornire la carica per il movimento e la suoneria. L’Orologio ad acqua del Pincio è l’unico esempio di orologio ad acqua che è possibile trovare nei giardini pubblici italiani.

Foto concessa da Mattes

Condividi l'articolo con i tuoi amici

È importante: supporta le attività della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Tags

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button