Quantcast
CalabriaCucina e Cibi d'ItaliaItaliaProdotti TipiciTropea

[Video] Calabria. Perché la Cipolla Rossa di Tropea è unica al mondo?

Come riconoscere una Cipolla Rossa di Tropea?

La Cipolla Rossa di Tropea ha una forma a uovo e si presenta alquanto carnosa, con un colore bianco e un involucro rosso. La sua coltivazione si perde nella notte dei tempi. Infatti, importata dal popolo Fenicio, è coltivata in queste zone da più di 2000 anni. Al gusto questo ortaggio è dolce grazie al microclima stabile durante tutto l’anno, dalle caratteristiche del terreno e dalla vicinanza del mare

Dove si coltiva la Cipolla Rossa di Tropea?

La Cipolla Rossa di Tropea viene coltivata tra Nicotera, in provincia di Vibo Valentia, e Campora San Giovanni, nel comune di Amantea, in provincia di Cosenza, e lungo tutta la fascia del Mar Tirreno prevalentemente prodotta tra Briatico e Capo Vaticano.

Quali sono le sue proprietà?

Il gusto della Cipolla Rossa di Tropea è determinato particolarmente dalla presenza consistente di zuccheri come il glucosio, il fruttosio, il saccarosio e fornisce 20 calorie per 100 grammi di prodotto fresco. Contiene, inoltre, vitamina C, vitamina E, ferro, selenio, iodio, zinco e magnesio.

Perché la Cipolla Rossa di Tropea fa bene alla salute?

Il bulbo ha molti effetti benefici; uno di questi è il potere antisclerotico che porta beneficio per il cuore e le arterie, e previene il rischio di infarto. Una delle sue proprietà è quella di essere un sedativo naturale, utile a conciliare il sonno.

Quando trovare sul mercato la Cipolla Rossa?

In funzione della tecnica adottata (piantamento dei bulbi, semina diretta, trapianto), la coltivazione può iniziare da fine agosto a inizio ottobre, e la conseguente raccolta da ottobre anche fino a marzo.

Foto di pasja1000 da Pixabay

Condividi con i tuoi amici:
Booking.com
Scopri come pubblicare un ARTICOLO che parla della tua attività, oppure come pubblicare un TUO EVENTO
Inoltre, se ti va, puoi supportare il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button